News 2 min

Nel 2021 sono usciti più giochi che mai, anche se non ve ne siete accorti

Sembrava un anno di transizione da pandemia, ma i giochi usciti nel 2021 sono davvero un'infinità, numeri alla mano.

L’industria dei videogiochi ha dovuto adattarsi ai tempi della pandemia che stiamo vivendo e questo ha diffuso una percezione: quella che il 2021 fosse un po’ un anno di transizione.

In un certo senso lo è stato: sono stati tantissimi i rinvii di videogiochi attesi che sono slittati al 2022 e che vanno ad affollare un calendario davvero ricco per il prossimo anno – pensate Horizon: Forbidden West, pensate a God of War: Ragnarok, pensate Hogwarts Legacy, tra i tanti.

Ma quanti giochi sono usciti davvero quest’anno, fino a oggi? A fare questo calcolo è stata NPD, la compagnia che analizza proprio i numeri del mercato videoludico, fornendo delle interessanti statistiche sia per il pubblico che per gli addetti ai lavori.

Deathloop è uno dei giochi usciti nel 2021

A segnalare i numeri è l’analista Mat Piscatella, che evidenzia come ci sia stata una notevole impennata nel numero di uscite, su tutte le console.

Su Nintendo Switch, tanto per cominciare, il numero di giochi usciti è aumentato del +34% rispetto al 2020, passando da 1.152 uscite a 1.543 dal 1 gennaio al 7 ottobre 2021.

Su PlayStation la crescita è stata ancora più notevole: parliamo di un +66% di videogiochi pubblicati dal 1 gennaio al 7 ottobre (704 nel 2020, 1.171 nel 2021). Su Xbox il salto in avanti è molto simile: si registra infatti un notevole +61% nel periodo in oggetto, con 889 uscite nel 2021 contro le 551 a cui si fermò il 2020, a cavallo tra le due generazioni.

Si tratta di numeri in costante crescita: come evidenziato da Kotaku, nel 2019 i giochi che uscirono su Switch furono 1.097, di meno sia rispetto al 2020 che al 2021. Su PlayStation furono 692, su Xbox furono 453.

 
Console 2019 2020 2021
PlayStation 692 704 1.171
Xbox 453 551 889
Nintendo Switch 1.097 1.152 1.543

Se, tuttavia, la vostra percezione è che non siano usciti così tanti videogiochi quest’anno, la discriminante sta nel fatto che molte di queste produzioni sono uscite con discrezione, senza marketing soffocante o troppe fanfare.

Forza Horizon 5 è in uscita quest'anno

Come spiegato da Piscatella:

Il punto nevralgico di questo conteggio è che molte piccole uscite sono arrivate sul mercato con poche fanfare o poco marketing pre-lancio, quindi potremmo vedere questa distanza farsi anche più ampia.

È anche vero che, i videogiocatori lo sanno bene, quantità e qualità non sono la stessa cosa e il fatto che escano tanti giochi non significa necessariamente che siano bei giochi.

Tuttavia, i numeri ci parlano sicuramente di un mercato in salute e molto attivo, dove c’è solo l’imbarazzo della scelta per riuscire a orientarsi tra le tantissime produzioni delle firme più diverse – dallo studio gigantesco AAA allo sviluppatore indipendente che crea un gioco in totale autonomia.

Anche Returnal è tra i videogiochi usciti nel 2021: se volete recuperarlo, ora potete comprarlo su Amazon a prezzo ridotto.