News 2 min

MultiVersus accoglie Rick con la nuova patch, da oggi: ecco tutte le novità

La nuova patch di MultiVersus introduce ufficialmente Rick Sanchez e tante novità: ecco le più importanti.

Quello che probabilmente era il combattente più atteso della prima Stagione di MultiVersus sta finalmente per fare il suo debutto a sorpresa, proprio nella giornata odierna: lo scienziato Rick Sanchez è ormai quasi pronto per combattere.

Il folle protagonista dell’omonima serie animata Rick and Morty (trovate tanti prodotti ufficiali e gadget a tema su Amazon) sarà dunque il prossimo personaggio giocabile del platform fighter di Player First Games e Warner Bros, seguendo solo di poche settimane l’arrivo del tenero Gizmo.

Come già anticipato nelle scorse settimane dagli stessi sviluppatori, saranno necessarie 3000 monete d’oro per sbloccarlo: si tratta infatti di un mago, il terzo dopo Bugs Bunny e Tom & Jerry, appartenente alla categoria esperto.

Il team di sviluppo ha anche annunciato che a partire dalle ore 18.00 i server saranno in manutenzione, mentre a partire dalle 19.00 i giocatori potranno già divertirsi a sbloccare Rick Sanchez.

Gli sviluppatori hanno anche annunciato tutte le novità della prossima patch sul proprio sito ufficiale, annunciando due novità molto importanti: il team ha infatti deciso che da adesso in poi sarà Shaggy il nuovo personaggio sbloccabile gratuitamente — sostituendo Wonder Woman — e che da adesso sarà raddoppiato il tempo necessario per portare un personaggio dal livello 3 fino al 15.

Quest’ultima scelta è stata giustificata da una volontà di rendere il progresso un’esperienza più significativa e in grado di accompagnare i giocatori a lungo, dato che il team ha notato che gli utenti arrivavano al livello massimo per le ricompense troppo facilmente: una decisione che è sicuramente destinata a far discutere.

Per quanto riguarda invece Shaggy, la decisione non toccherà chi ha già sbloccato gratuitamente Wonder Woman, ma è dedicata a tutti i nuovi giocatori: considerando che proprio il protagonista di Scooby Doo e i suoi meme sono stati una forte fonte di ispirazione per la creazione del gioco — e che il tutorial ci inviterà a utilizzare proprio lui — la decisione ha sicuramente senso.

Player First Games ha segnalato anche di aver implementato un nuovo sistema per bloccare le combo infinite su MultiVersus, segnalando poi i personaggi protagonisti di buff e nerf con la nuova patch che sarà disponibile tra poche ore.

I nerf più importanti sono arrivati per Velma, Shaggy e Superman, ma anche Bugs Bunny, Finn e Jake sono stati appositamente depotenziati. Uno dei casi più particolari è poi quello di LeBron James, dove nerf e buff si compensano a vicenda per un maggiore equilibrio.

Possono invece esultare i fan di Tom & Jerry, che per ammissione degli stessi sviluppatori era stato nerfato troppo pesantemente, Steven Universe, Garnet e Gizmo, che hanno ricevuto notevoli buff e dovrebbero diventare molto più competitivi. Un altro aspetto particolarmente interessante è la rimozione del tag «Sperimentale» su LeBron James e Morty: significa che per il team di sviluppo i personaggi sono considerati ormai completi.

Ricordiamo in ogni caso che quello su MultiVersus non è l’unico “crossover videoludico” di Rick and Morty: nelle scorse settimane non solo è stato realizzato un folle trailer per celebrare God of War Ragnarok, ma il duo animato ha anche preso in giro Final Fantasy VII.