News 2 min

Microsoft (e non solo) ha messo gli occhi su Warner Interactive

La Casa di Redmond vicina all'acquisizione degli sviluppatori di Batman e Harry Potter?

Lo scorso 12 giugno di quest’anno, era emersa la notizia che AT&T sarebbe in procinto di vendere la divisione gaming di Warner Bros. Interactive Entertainment per circa 4 miliardi di dollari.

Tra le papabili compagnie interessate all’acquisto, figuravano Take-Two Interactive Software, Electronic Arts e Activision Blizzard, le quali sembravano aver mostrato interesse ad acquistare in blocco la compagnia.

Ora, secondo The Information, quattro colossi del gaming si starebbero contendendo l’acquisizione di Warner Bros. Interactive Entertainment: Microsoft, Take-Two, EA e Activision.

Ricordiamo che Warner Interactive è nota per i franchise dei giochi basati sulle licenze di LEGO, Batman, Harry Potter e altri personaggi più o meno celebri, tanto che Microsoft sarebbe in testa – secondo la fonte originale – circa la possibilità di mettere le mani sulla compagnia.

AT&T, nel momento in cui scriviamo, non avrebbe ancora deciso se vendere (e a chi), sebbene sia pressoché certo che i 154 miliardi di dollari di debito della compagnia – derivati in parte dalla acquisizione nel 2018 di Time Warner, ora noto come WarnerMedia – siano un peso troppo grande da sostenere e che quindi in qualche modo andranno colmati.

Chissà se proprio Microsoft, in vista anche dell’evento Xbox previsto il 23 luglio, decida di fare il “colpaccio”, acquisendo con un colpo da maestro Warner Interactive (di cui fanno parte NetherRealm, Rocksteady, TT Games e Monolith) e assicurandosi così alcuni dei marchi più importanti degli ultimi tempi.

Sicuramente, anche nell’eventualità fossero Take-Two, EA o Activision ad accaparrarsi la branchia gaming di WB, si tratterebbe di un’acquisizione realmente importante e che porterà a novità sul lungo termine sicuramente degne di attenzione da parte degli addetti ai lavori di tutto il mondo.

Non ci resta quindi che attendere nuovi dettagli ufficiali circa questa delicata acquisizione attualmente in corso d’opera.

Fonte: The Information

Se avete voglia di vivere le ultime avventure nei panni dell’Uomo Pipistrello, il nostro consiglio è di recuperare prima di subito la Batman Arkham Collection su PS4 a un prezzo davvero molto basso, solo su Amazon!