News 2 min

Loki, la serie include un Easter Egg dedicato a un noto videogioco

Un famoso titolo Valve omaggiato da Marvel Studios.

Loki è la terza serie TV – dopo WandaVision e The Falcon and The Winter Soldier – targata Marvel Studios e ambientata nella Fase 4 del Marvel Cinematic Universe.

Pur non essendo in nessun modo collegato ai videogiochi dedicati agli eroi Marvel, incluso quello dedicato agli Avengers, lo show sta riscuotendo un ottimo feedback da parte di critica e pubblico.

Mentre i fan aspettando il nuovo videogame dedicato ai Guardiani della Galassia, in molti si sono accorti che nel terzo episodio della serie dedicata al Dio dell’Inganno vi è un omaggio piuttosto palese a un noto titolo targato Valve.

Nel finale della terza puntata, gli spettatori più attenti sono riusciti a cogliere un sagace Easter Egg dedicato a Portal.

In una sequenza dei titoli di cosa viene infatti inquadrato per alcuni secondi un logo estremamente simile a quello del celebre titolo in soggettiva pubblicato dalla casa di Half-Life nel 2007.

Considerando che gran parte delle azioni dei personaggi, incluso il protagonista, vengono effettuate varcando veri e propri portali energetici, l’omaggio è assolutamente coerente alla narrazione dello show.

Ricordiamo che la trama di Loki è incentrata sull’omonimo personaggio interpretato dall’attore inglese Tom Hiddleston.

La storia racconta le vicende del Dio dell’Inganno, fratello di Thor, dopo la sua rocambolesca fuga col Tesseract vista durante Avengers: Endgame.

La serie, composta da soli 6 episodi, vede nel cast anche Owen Wilson nei panni di Mobius M. Mobius, oltre a Sophia Di Martino nel ruolo di un personaggio misterioso.

Avete già letto in ogni caso che l’ultima patch rilasciata per Marvel’s Avengers avrebbe portato nel gioco un bug piuttosto grave (specie per gli streamer)?

Parlando sempre di personaggi dei fumetti e videogiochi, avete visto che un personaggio della nota serie di Batman Arkham “rivivrà” a modo suo in un cinecomic di prossima uscita?

E che il gioco dedicato alla Suicide Squad ambientato a Metropolis vedrà la presenza anche di componenti molto speciali della “squadra suicida”?

Se volete prenotare il nuovo ed attesissimo gioco dedicato ai Guardiani della Galassia, cliccate a questo indirizzo.