Le uscite di agosto 2019: da Control a Man of Medan

Appuntamento con le uscite del mese di agosto, che tra una giornata soleggiata e l'altra propongono alcuni nomi importanti

VIDEO RUBRICA
A cura di Ciro - 5 Agosto 2019 - 11:01

Un saluto amici di SpazioGames e benvenuti in un nuovo appuntamento con Le uscite del mese, la rubrica che mensilmente vi tiene aggiornati sulle nuove uscite videoludiche dei successivi trentuno giorni.
Anche ad agosto, prosegue il consueto periodo di magra estivo con una prima parte del mese assolutamente calma e degli ultimi giorni in cui qualcosa inizia a muoversi in vista delle tempeste autunnali.
Andiamo a vedere nel dettaglio.

 

2 agosto – Madden NFL 20 (multipiattaforma)

Partiamo in sordina il 2 agosto, giorno di Madden NFL 20, sportivo annuale di Electronic Arts dedicato al Football americano, molto amato oltre oceano ma giocato solo da una ristrettissima nicchia di appassionati in Europa.

Passiamo quindi a qualcosa di più succoso.

6 agosto – Age of Wonders: Planetfall (multipiattaforma)

Quattro giorni dopo, il 6 agosto, ecco Age of Wonders: Planetfall, nuovo strategico targato Paradox in uscita su PC, PS4 e Xbox One.

Il gioco porterà le meccaniche e la profondità degli strategici di cui Paradox è maestra in un’ambientazione fantascientifica. Sulle ceneri di un impero galattico ormai decaduto, chiamato “Star Union”, ci troveremo alla guida di una delle molteplici fazioni che stanno cercando di re-impadronirsi di questo antico impero e di riscoprire le tecnologie andate perdute.

age of wonders

Una premessa interessante per un titolo che dopo il deludente Imperator Rome potrebbe rialzare le quotazioni dei maestri del grand strategy.

20 agosto – Hunt Showdown (multipiattaforma)

Facciamo un lungo balzo al 20 di agosto, giorno in cui Crytek rilascerà la versione definitiva di Hunt Showdown.
Rilasciato in early access a febbraio 2018 su Steam, il titolo si è ritagliato una fedele nicchia di appassionati grazie al suo gameplay ricco di tensione e decisamente hardcore.

Si tratta di uno strano ibrido fra battle royale e gioco di caccia, in cui varie squadre di due giocatori dovranno uccidere un boss presente sulla mappa, recuperane la taglia e fuggire prima di essere intercettati dalle altre squadre.

Tecnicamente molto valido – parliamo pur sempre di Crytek – il titolo in early access non ha ricevuto l’attenzione che si sarebbe meritato, ma dal 20 agosto sarà disponibile la versione definitiva per PC, PS4 e Xbox One e la musica potrebbe cambiare.

27 agosto – Control (multi), MXGP 2019 (multi), World of Warcraft: Classic (PC), Wreckfest (PS4, Xbox ONe)

Il 27 agosto si inizia a ballare con quattro uscite di rilievo.

La più importante è senza dubbio Control, nuova IP di Remedy che torna con un metroidvania decisamente atipico.
Il gioco riprende il sistema di controllo e combattimento di Quantum Break, ma lo esaspera amplificando esponenzialmente i poteri della protagonista e gli effetti che si potranno vedere a schermo.
Sulle nostre pagine potete trovare una corposa anteprima per un gioco che, salvo una possibile ripetitività, si prospetta molto molto interessante.

control

Lo stesso giorno ecco anche MXGP 2019, gioco ufficiale del mondiale motocross sviluppato di Milestone e disponibile su PC, PS4 e Xbox One.
Tornano tutte le gare, le moto e i piloti ufficiali, ma nei test svolti finora il titolo si è presentato molto, troppo, simile alla scorsa edizione, senza novità di rilievo come, ad esempio, la nuova intelligenza artificiale “A.N.N.A.” inserita in MotoGP 19.
Aspettiamo comunque la recensione per un giudizio definitivo.

mxgp 2019

Proseguiamo con World of Warcraft: Classic, il ritorno richiesto a gran voce da molti fan, della vecchia Azeroth.
Nessuna espansione, World of Warcraft esattamente com’era nel 2006 poco prima del rilascio di The Burning Crusade.

Chiudiamo il mese con Wreckfest in versione console, destruction derby rilasciato lo scorso anno per PC.
In realtà, definirlo destruction derby è riduttivo perché nonostante l’alta attenzione posta nella fisica degli incidenti, anche il modello di guida si è dimostrato ottimo, sia nelle corse in arene chiuse, dove devastare le auto altrui a suon di sportellate, sia nelle gare classiche in circuiti talvolta ad ampio respiro.
Parliamo di uno dei migliori giochi di guida del 2018, che sarà disponibile finalmente anche per Playstation 4 e Xbox One.

Wreckfest

30 agosto – The Dark Pictures Anthology Man of Medan (multi), Astral Chain (Switch)

Il 30 agosto Supermassive Games, il team creatore di Until Dawn, rilascerà il primo capitolo della The Dark Pictures Antology, chiamato Man of Medan.

Il titolo, profondamente narrativo esattamente come Until Dawn, proporrà una nuova modalità totalmente inedita per giochi di questo genere, il multiplayer. Si potrà affrontare la storia con altri quattro giocatori che controlleranno altri personaggi e le loro scelte, che spesso noi non vedremo, andranno a variare ulteriormente lo scorrere degli eventi.
Una vera ventata d’aria fresca per un genere ormai fermo da oltre dieci anni.

Il 30 agosto sarà anche il giorno di Astral Chain, nuova IP di Platinum Games. Non pensate però al “solito” action alla Platinum: ovviamente tale componente sarà presente e curata come si deve, ma il gioco proporrà anche intense sezioni esplorative e di investigazione.
Ambientato in un futuro post apocalittico, in cui l’umanità si è rifugiata all’interno di una città fluttuante, Astral Chain è probabilmente una delle esclusive Nintendo Switch più attese del 2019.

Questi erano i titoli più attesi del mese, un mese che partirà calmo lo avete visto ma si chiuderà con delle uscite molto interessanti, in attesa poi di un settembre e un autunno di fuoco.

Per oggi è quindi tutto, vi auguro buone vacanze e vi raccomando di restare con SpazioGames per tutti gli aggiornamenti.




TAG: control, mxgp 2019, prossime uscite, The Dark Pictures Anthology: Man of Medan, uscite agosto 2019