News 2 min

La demo della stazione in Unreal Engine 5 anche su PS4? Sì, più o meno

La stazione di Etchu-Daimon, ma in Dreams.

Nel caso vi fosse sfuggita, all’inizio della settimana è stata diffusa una sequenza visivamente incredibile creata con Unreal Engine 5.

Un artista di ambientazioni virtuali ha infatti preso ispirazione dalla stazione di Etchu-Daimon, nella prefettura di Toyama, ricreandola fin nei minimi particolari grazie al potente motore grafico.

Il risultato finale è risultato essere così bello da vedere da risultare quasi indistinguibile dalla realtà, con enorme stupore da parte dei giocatori di tutto il mondo.

Si tratta di un ambiente piuttosto semplice basato su una stazione ferroviaria, che vale sicuramente la pena di ammirare almeno una volta, nonostante ora – come riportato anche da Push Squarequalcuno lo abbia già riprodotto in altra maniera.

Puntuale come un orologio, infatti, una versione della stessa sequenza in UE5 è stata realizzata grazie al potente editor di Dreams, il ‘gioco crea giochi’ di Media Molecule per PS4.

L’artista digitale Martin Nebelong ha condiviso una creazione in corso d’opera sorprendentemente simile all’originale, in tutto e per tutto.

Naturalmente, la versione realizzata con Dreams non è in grado di riprodurre lo stesso livello di dettaglio – il prodotto Media Molecule ha un aspetto volutamente sfocato – tanto che si tratta quindi di una ricostruzione incompleta.

Tuttavia, ciò che è stato possibile ottenere in sole 3-4 ore di lavoro è impressionante. Non vediamo l’ora di vedere la sequenza una volta ultimata, visto che quanto mostrato nella breve clip non sembra affatto lontano dal video originale in Unreal Engine 5.

Se volete ammirare la potenza di UE5, date un’occhiata anche alla tech demo dedicata a Matrix, che mostrava la forza bruta del motore grafico di Epic, esibendo dei dettagli davvero impressionanti.

Ma non solo: avete visto che un fan di Spider-Man ha rilasciato una demo gratis di un ideale gioco open world dedicato all’Arrampicamuri?

Senza dimenticare neppure la demo dedicata a Superman apparsa in rete alcune settimane fa, realizzata ancora una volta in UE5.