News 1 min

Insider Microsoft anticipa acquisizioni: “stanno girando molti soldi”

Quale sarà la prossima grande manovra?

Il noto insider Microsoft Brad Sams ha anticipato che il 2021 sarà un anno di grandi movimenti nel mondo del gaming.

Sams, che ha rivelato l’esistenza di recente di tutte le console next-gen della famiglia di Xbox, ha affermato che «intorno alle compagnie di videogiochi in questo momento stanno girando molti soldi».

A detta del giornalista americano, «alcune stanno ricevendo molteplici offerte», il che vuol dire che i giganti del gaming si starebbero dando da fare per rimpolpare le proprie fila.

Una notizia di certo non sorprendente ma in linea con le previsioni degli analisti, che vendono nel 2021 un anno di “consolidamento”, come viene definito, per i principali player dell’industria.

Evidentemente, a pesare è la voglia di accelerare i tempi dello sviluppo e potenziare la propria offerta dei platform owner, ma anche l’ingresso nel settore di attori esterni come Google e Amazon.

Secondo Serkan Toto di Kantan Games, ci sarà almeno un movimento da 1 miliardo di dollari e altri più piccoli già nel corso di quest’anno.

La stessa Take-Two Interactive, in tempi non sospetti, aveva pronosticato altre grandi manovre per il 2021.

L’etichetta degli sportivi NBA e di Rockstar Games aveva provato a fare la sua parte, ma è stata bruciata sul tempo da Electronic Arts che si è portata a casa l’intera Codemasters dopo un inatteso tira e molla.

Ad avviare le danze, mentre Microsoft aspetta di concludere l’affare Bethesda nel primo trimestre dell’anno, è stata però inaspettatamente Nintendo, che ha acquisito una realtà da tempo vicina al suo catalogo.

Se volete prenotare Xbox Series X, vi raccomandiamo di tenere d’occhio la pagina dedicata su Amazon.