News 2 min

Il DualSense è smontabile? A quanto pare è proprio così

A cosa serve smontare il pad di PS5?

DualSense è il pad che Sony ha scelto per la sua prossima PS5 non appena la console arriverà nei negozi tra pochissimi giorni, “erede” se così possiamo dire della famiglia dei gloriosi DualShock.

Lo scorso mese di ottobre, alcune immagini avevano fatto capolino in rete, svelando l’esistenza di un pad di colore nero. Gli scatti del presunto DualSense Black erano stati diffusi dalla Federal Communications Commission statunitense (con tanto di immagini dove venivano misurate la lunghezza e la larghezza del pad, oltre a un’analisi dei vari componenti interni).

Un'immagine di DualSense.

Chiaramente, nulla di ufficiale al momento: l’unico DualSense è quello di colore bianco e nero visto più volte, anche considerando il fatto che il controller è in vendita negli Stati Uniti e in altre parti del mondo (dove la PlayStation 5 sarà disponibile dal 12 novembre).

Sembra però che Sony abbia progettato la PS5 pensando a una futura “personalizzazione” della console (vedi ad esempio la questione della scocca removibile, presa come una palla al balzo da alcune compagnie private).

Ora, John Glasscock (via Push Square) ha lasciato intendere l’involucro di plastica nera presente nella parte bassa del controller – ossia quello che circonda le due levette analogiche, microfono, pulsante home e altoparlante – può essere rimosso.

L’operazione sembra inoltre eseguibile con una facilità sorprendente, cosa questa che apre un ventaglio di possibilità non indifferenti. Poco sotto, il video che mostra il processo di smontaggio:

 

Supponiamo (o sarebbe meglio dire, ci auguriamo) che il fatto che il DualSense sia “smontabile” sia proprio per via della volontà di Sony di offrire al pubblico parti personalizzate, magari rese disponibili non molto tempo dopo il lancio della console.

Non ci resta quindi che attendere che la compagnia nipponica sveli quello che sembra ormai essere un vero e proprio Segreto di Pulcinella.

Leggi anche: DualSense di PS5 a confronto con il pad Xbox Series X.

Avete già visto anche il video che dimostra che il controller next-gen funziona su PS3 ma non su PS4 (e con un occhio di riguardo anche verso Nintendo Switch)?

In Italia DualSense sarà reso disponibile al lancio di PS5 in Europa e in Italia, ossia a partire dal prossimo 19 novembre di quest’anno. Ricordiamo che la console sarà offerta in due versioni: una con lettore ottico in grado di leggere i giochi in formato fisico Blu-ray, mentre una seconda Only Digital priva quindi dello stesso lettore.

Volete scoprire dove prenotare DualSense al miglior prezzo sul mercato, in attesa di PS5? In tal caso, non dovete fare altro che cliccare qui.