I francesi contro il problema di Joy-Con drift di Nintendo Switch

I problemi ai controller costano caro a Nintendo, che con Switch in Francia vince il premio di "prodotto più fragile"

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 28 Dicembre 2019 - 14:41

Da ormai diverso tempo sentiamo parlare del difetto del drift dei Joy-Con di Nintendo Switch, tra consumatori che hanno deciso di darsi alle vie legali, Nintendo che ha deciso di lanciare campagne di sostituzione per ovviare al problema e un argomento di cui si continua a parlare. Ebbene, a quanto pare questo difetto non è andato proprio giù ai consumatori francesi: così, il magazine transalpino 60 Millions de Consommateurs ha stilato i premi dell’anno 2019, dandone uno anche a Nintendo Switch. Purtroppo, è però quello di prodotto più fragile dell’anno.

La rivista fa riferimento al fatto che la grande N abbia impiegato un po’ di tempo ad ammettere il problema e a lavorarci debitamente – oltre a quello che l’assistenza per ripararlo fosse a pagamento, e non gratuita.

I francesi contro il problema di Joy-Con drift di Nintendo Switch

Il drift dei Joy-Con, ricordiamo, è un difetto per cui i controller trasmettono segnali alla console, magari facendo muovere il vostro personaggio su schermo, mentre voi non state dando invece nessun input.

Vedremo se la cosa susciterà ulteriori commenti, dopo l’assegnazione di questo ben poco ambito premio a Switch.

Fonte: JeuxVideo




TAG: nintendo switch

OffertaBestseller No. 1