News 2 min

Horror di Kojima cancellato su Stadia? Google nega

La smentita arriva direttamente dal colosso di Mountain View.

Lo scorso 27 febbraio vi abbiamo reso noto che, con l’abbandono ufficiale allo sviluppo first-party, Google Stadia avrebbe detto addio anche ad alcuni progetti che aveva messo in piedi, tra cui un titolo horror diretto nientemeno che da Hideo Kojima, papà della saga di Metal Gear e del più recente Death Stranding.

Stando a un report di VGC, Kojima-san stava lavorando a «un horror a episodi, con lo studio giapponese voglioso di innovare nel panorama dei videogiochi in cloud», sebbene l’accordo per lo sviluppo del gioco sarebbe stato interrotto da Phil Harrison, general manager di Stadia.

A quanto pare, però, ora è arrivata la secca smentita: la stessa Google ha dichiarato ai microfoni di Games Radar che il rapporto di VGC sui progetti Stadia cancellati, compreso quindi il titolo di Hideo Kojima, è “impreciso, oltre ad essere stato riportato come un fatto“.

Ma non solo: Google ha aggiunto che al momento non vi è nulla, compreso alcun annuncio ufficiale, relativo a eventuali collaborazioni con Kojima o Yu Suzuki [director di Shenmue, n.d.R.].

Insomma, al netto del presunto fraintendimento, resta quindi ancora valida l’ipotesi che Kojima sia effettivamente al lavoro su un titolo horror, sebbene al momento né lui né alcun rappresentate di Kojima Productions si sia espresso al riguardo.

L’unica cosa certa è che il team è effettivamente al lavoro su qualcosa di inedito, sebbene al momento in cui scriviamo non siano informazioni ufficiali sulla tipologia di gioco, né le eventuali piattaforme di riferimento. Non ci resta che avere pazienza e attendere un annuncio che alzi finalmente il sipario sul nuovo e attesissimo gioco dal creatore di Solid Snake.

Se volete scoprire – o, perché no, riscoprire – cosa ne pensiamo di Death Stranding, invece, date una letta alla nostra video recensione (rigorosamente senza spoiler).

Se invece desiderate mettere mano all’ultimo capolavoro dell’indipendente Kojima Productions, immergetevi prima di subito nel mondo di Death Stranding.