Hideo Kojima: per Death Stranding ci vorrà un po’ di tempo

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 26 Gennaio 2019 - 11:22

Mentre The Last of Us – Part II sembra sempre più indirizzato verso una sicura uscita entro il 2019, continuiamo a brancolare parecchio nel buio in merito a un altro titolo per PS4 molto atteso, Death Stranding. Di recente, diversi membri del cast hanno parlato di un’uscita già per quest’anno e anche Kojima è sembrato confermarla a più riprese, ma non siamo ancora arrivati al punto in cui né Sony né la nuova Kojima Productions si siano messi davanti a una telecamera per dirci “eccoci, il gioco uscirà sicuramente entro la fine dell’anno.”

death stranding mads mikkelsen

In attesa di quel momento, Hideo Kojima ha lanciato un indizio, forse contrastante con i precedenti, sul suo iperattivo profilo Twitter. Dopo aver espresso il suo apprezzamento per il film Arctic, che vede Mads Mikkelsen come protagonista (sarà anche in Death Stranding), il game designer ha ricevuto un tweet da Joe Penna, regista del film. Quest’ultimo gli ha chiesto se, grazie al fatto che Kojima abbia apprezzato il suo film, potrà ora giocare a Death Stranding. Kojima ha replicato:

Per quello ci vorrà un po’, ma nel frattempo spero che le persone si godano il film.

Visto che ormai i fan curiosi in attesa del gioco stanno toccando nuove vette di caccia all’indizio, vale la pena sottolineare che al suo post Kojima ha affiancato una emoji da “angioletto”, in qualsiasi modo vogliate interpretarla.

Il fatto che si parli candidamente di “un po’ di tempo” necessario per l’arrivo del gioco potrebbe alludere a una ulteriore manciata di mesi, o magari a una release slittata al 2020? Come spesso accade quando Kojima si sbilancia senza sbilanciarsi, ne sappiamo quanto prima.

Secondo voi, quando potremo mettere concretamente le mani su Death Stranding?




TAG: death stranding

OffertaBestseller No. 1