Troy Baker conferma Death Stranding nel 2019?

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 16 Gennaio 2019 - 12:30

Capire quando potremo mettere le mani su Death Stranding è diventato praticamente un tormentone. Il nuovo videogioco di Hideo Kojima, il primo dall’addio a Konami e dalla formazione della nuova Kojima Productions, non ha ancora un anno d’uscita preciso, sebbene numerose indiscrezioni puntino a una possibile release già per questo 2019.

A farlo pensare era stato prima di tutto Hideo Kojima stesso, con indizi sparsi qua e là nelle sue dichiarazioni e ribaditi di recente. Poco tempo fa, ci sono state anche le parole di Norman Reedus, che interpreta il protagonista Sam Porter Bridges, a sua volta convinto di un’uscita nel 2019.

death stranding

Ora, una possibile nuova conferma potrebbe essere arrivata da Troy Baker, che interpreterà il ruolo dell’uomo con la maschera dorata all’interno del gioco.

In questi giorni, sui social sta facendo tendenza la #10yearschallenge, che chiede all’utente di pubblicare una sua foto nel 2009 e una nel 2019. Baker ha deciso di scherzarci su e ha pubblicato prima una foto di Snow da Final Fantasy XIII e poi una del suo nuovo personaggio in Death Stranding. Ad accompagnare il tweet, l’hashtag #2009v2019, a cui ha fatto seguire “…?”, come a voler mettere un po’ di incertezza.

Final Fantasy XIII debuttò effettivamente a dicembre 2009 in Giappone, mentre in Occidente sbarcò solamente nel corso dell’anno successivo. Possibile che il tweet scherzoso dell’attore sia una conferma dell’arrivo “imminente” di Death Stranding? Per ora non possiamo saperlo, ma lo aggiungiamo alla pila di indizi che iniziano a sommarsi e che puntano in questa direzione.




TAG: death stranding

OffertaBestseller No. 1