News 1 min

GTA V in 16K su una RTX 4090 vi farà dimenticare l’hype per GTA 6

Se GTA 6 tarda ad arrivare, qualcuno ha deciso di moddare GTA V per farlo girare a 16K, così possiamo ingannare l'attesa per il titolo.

GTA 6 è stato confermato da Rockstar qualche tempo fa, ma nell’attesa c’è chi sta lavorando in ogni modo su GTA V.

Il capolavoro di Rockstar Games che è arrivato anche sull’attuale generazione, con un porting ad hoc che trovate su Amazon, continua ad offrire spunti ai giocatori.

Spesso abbiamo visto GTA V con il classico trattamento pieno di mod diventare next-gen, come qualche settimana fa.

Mentre la community sta aspettando con ansia di vedere il modo in cui Rockstar interpreterà la next-gen, sta riempendo di mod di ogni tipo il gioco.

Spesso vi abbiamo raccontato su queste pagine di giochi che girano ad 8K, come The Witcher e Red Dead Redemption 2, e in ognuno di questi casi si sono rivelati spettacolari.

Ma non possono che impallidire di fronte a Grand Theft Auto V che gira a 16K su una GeForce RTX 4090, ovviamente moddato.

Digital Dreams ha condiviso un video che mostra il titolo Rockstar con una veste grafica del tutto nuova, potentissima oseremmo dire.

Come potete vedere dal video qui sopra, la più recente GPU di fascia alta di NVIDIA riesce a far girare il gioco a 30fps a questa risoluzione enorme.

Inoltre, visto che GTA V non supporta NVIDIA DLSS o AMD FSR, significa che la risoluzione 16K è nativa.

Chissà come reagisce questa mod all’ultima patch del gioco che, stando ad alcune testimonianze dei fan, avrebbe reso il gioco problematico per quanto riguarda la parte multiplayer.

Per ingannare l’attesa di GTA 6 potete anche ricorrere alla versione brasiliana di Grand Theft Auto che non gira a 16K, ma ci mette tutto l’impegno.

Almeno non vi troverete come i fan che stanno già cercando di decifrare tutti i segreti del prossimo capitolo, con dei calcoli davvero assurdi.