News 2 min

GTA Trilogy vi ha deluso? Spunta un remake di San Andreas (e c’entra Far Cry)

Un fan ha deciso di ricreare da zero GTA San Andreas, sfruttando un engine molto particolare.

Tantissimi utenti della community di Rockstar Games hanno manifestato in queste ore la propria frustrazione per GTA Trilogy: la trilogia rimasterizzata di uno dei franchise più amati ha deluso tantissimi fan per via del suo disastroso lancio.

I problemi di GTA Trilogy hanno preso alla sprovvista anche Rockstar Games: una situazione che ha spinto un utente a mettersi al lavoro per realizzare da solo un vero e proprio nuovo remake di San Andreas.

Gli autori sono consapevoli dei grossi problemi presenti nella trilogia, al punto da aver già rilasciato una prima importante patch: un video comparativo mostra nel dettaglio i cambiamenti apportati.

I fan hanno inoltre scoperto una modalità che sarebbe stata tagliata dal gioco: sarebbe stata una prospettiva unica per la serie.

Nel frattempo, l’utente Reddit MapEditorMaster, conosciuto su YouTube come GHOSTinHELL, ha deciso di provare a ricreare tutto GTA San Andreas da capo, utilizzando anche un nuovo engine per l’occasione (via GamesRadar+).

Per realizzare questo progetto ha deciso di impiegare l’engine Dunia, utilizzato da Far Cry 5: la decisione è stata presa perché, a detta dell’autore, il capitolo di Ubisoft possedeva alcune feature che lo rendevano ideale per un rifacimento di San Andreas.

Non si tratterà dunque di una rimasterizzazione come GTA Trilogy: l’avventura di CJ sta venendo ricostruita da zero, come potete osservare nella seguente clip video.

Remaking GTA San Andreas from scratch- Gameplay soon from GTA

Al momento non è ancora disponibile un vero e proprio gameplay, ma l’utente ha promesso che presto sarà in grado di mostrare anche quello.

GHOSTinHELL non si è detto preoccupato di eventuali ripercussioni legali da parte di Take-Two e Rockstar Games, consapevole che nel suo caso sta avvenendo un vero e proprio remake ed i giochi originali non stanno venendo toccati, né stanno venendo utilizzati i loro file originali.

Il progetto sembra decisamente interessante e potrebbe valere la pena di seguirlo, sempre ammesso che prima o poi non arrivi anche all’utente una notifica di violazione del copyright.

Vale infatti la pena di ricordare che i modder accusati da Take-Two hanno deciso di passare al contrattacco, portando il publisher di GTA in tribunale.

Se non avete ancora recuperato l’ultimo capitolo della saga, potete acquistare GTA V Premium Edition a un prezzo speciale su Amazon.