Google Stadia, download dell’app mobile dimezzati rispetto al lancio

Stando ai dati raccolti da Sensor Tower, i download dell'app mobile di Google Stadia sono praticamente dimezzati rispetto al lancio di appena tre mesi fa

News
A cura di Paolo Sirio - 16 Gennaio 2020 - 18:00

Stando ai dati raccolti da Sensor Tower, i download dell’app mobile di Google Stadia sono praticamente dimezzati rispetto al lancio di appena tre mesi fa.

L’applicazione permette di giocare in streaming su dispositivi Pixel, e di gestire il proprio account e fare acquisti su smartphone e tablet Android e iOS.

Al lancio dell’app del 5 novembre erano stati 550.000 i download, già calati a meno di 400.000 nel mese d’uscita della piattaforma di gioco in streaming.

A sei settimane da allora, meno di 170.000 download sono stati eseguiti, segno di una popolarità in forte calo e che non ci sono stati miglioramenti sotto il profilo dell’attrattiva di Stadia.

Google Stadia, download dell’app mobile dimezzati rispetto al lancio

Va notato che al momento Google Stadia è ancora in una fase di assestamento dovuta al fatto che per accedervi è comunque necessario di un’edizione a pagamento.

Nel 2020 sarà disponibile Stadia Base, un piano che consentirà semplicemente di creare un profilo e fare acquisti in streaming senza accedere a 4K e HDR o ai giochi gratis dell’abbonamento Pro.

Dalla buona riuscita di questo, e da altri buoni propositi che secondo noi Google dovrebbe fare per l’anno appena iniziato, dipenderà la ripresa della piattaforma.

Fonte: Kotaku UK




TAG: Google Stadia