News 2 min

God of War Ragnarok, il trailer doppiato in italiano è online

Kratos e Atreus parlano la nostra lingua.

God of War Ragnarok è stato mostrato in pompa magna all’ultimo PlayStation Showcase, grazie a un gameplay trailer che ha messo in mostra l’atteso sequel in arrivo il prossimo anno.

Il sequel del God of War uscito nel 2018 promette infatti di portare avanti la storia di Kratos e suo figlio Atreus, in un’avventura che promette faville.

La conclusione della saga norrena del Dio della Guerra è in ogni caso prevista sia su console PlayStation 4 che su PlayStation 5, oltre al fatto che non dovrebbero esserci più rinvii o posticipi.

Vero anche che alcune recenti immagini comparative hanno messo a confronto la versione dei personaggi del titolo di tre anni fa con quelli che vedremo tra qualche mese sulle nostre piattaforme PlayStation.

Ora, il canale PlayStation Italia ha rilasciato il trailer pubblicato alcune settimane fa, ma interamente doppiato in lingua italiana.

Nel video possiamo ascoltare per la prima volta la voce italiana di Kratos e Atreus e tutti gli altri personaggi che vedremo nel gioco

Trovate il filmato – che in ogni caso non presenta alcuna differenza con l’originale – lo trovate nel player sottostante:

 

La sinossi ufficiale che è possibile leggere nella descrizione del trailer italiano recita:

Kratos e Atreus devono viaggiare in ognuno dei Nove Regni in cerca di risposte mentre si preparano alla profetizzata battaglia che porrà fine al mondo.

Sony Santa Monica ha anticipato che nel gioco potremo visitare tutti i Nove Regni durante il viaggio dei nostri protagonisti, aprendoci anche le porte di Vanaheim, Svartalfheim e Asgard.

Potremo aspettarci gli scenari più eterogenei e più vari della saga God of War, mentre il combattimento esalterà la possibilità di scelta di un approccio da parte del giocatore.

Avete già visto anche l’ultima immagine ufficiale che svela a grandi linee il mondo di gioco e i suoi mille segreti nascosti?

Ma non solo: avete letto anche che nel sequel affronteremo tanti nuovi nemici, come valchirie e nuove creature evocate da Odino?

Infine, dopo la mitologia greca e poi quella norrena, avete visto come apparirebbero Kratos e Atreus “trapiantati” in Egitto?

Se l’ambientazione norrena è ciò che fa per voi e non avete ancora giocato Assassin’s Creed Vahalla, è arrivato il momento giusto per farlo approfittando del prezzo suggerito da Amazon.