Gamescom Opening Night Live cambia data ma sarà “uno show spettacolare”

I programmi ufficiali della Gamescom 2020, che si terrà solo in digitale a causa del COVID-19

News
A cura di Paolo Sirio - 18 Maggio 2020 - 17:28

L’organizzazione della Gamescom ha reso pubblica la nuova programmazione dell’evento di quest’anno, come noto slittato ad un piano esclusivamente digitale.

La Opening Night Live di Geoff Keighley darà il via alle danze e sarà l’ultimo evento della Summer Game Fest, e cambierà, pur di poco, la data annunciata di recente.

La nuova data è stata fissata al 27 agosto, uno slittamento di tre giorni, e darà il via ad una serie di eventi online che si protrarranno fino al 30 agosto.

«Stiamo pianificando uno show spettacolare», ha fatto sapere Keighley, presentatore e produttore dell’evento, senza ancora sbottonarsi sui player dell’industria che saranno coinvolti nella kermesse.

Lo scorso anno, la Opening Night Live aveva avuto come momento più alto una dimostrazione dal vivo commentata da Hideo Kojima di Death Stranding.

I piani digitali della Gamescom 2020 prevedono l’introduzione di nuovi format, tra cui Awesome Indies, che fungerà da spotlight per gli annunci più importanti dalla scena indipendente, e Daily Show, come dice il nome stesso una trasmissione giornaliera che sottolineerà tutte le iniziative della manifestazione.

Gamescom Opening Night Live cambia data ma sarà “uno show spettacolare”

Altri eventi e promozioni saranno tenuti individualmente dai singoli partner della Gamescom 2020, operando sotto l’ombrello dell’etichetta tedesca. Un programma simile era stato nei pensieri dell’E3 prima di venire accantonato.

Questi contenuti saranno messi in evidenza sul portale Gamescom Now, un hub inaugurato lo scorso anno dove i giocatori potranno trovare le dirette e le informazioni divulgate alla fine di agosto.

Best of Show, il 30 agosto, chiuderà la Gamescom di quest’anno offrendo un riassunto di quanto successo nel corso dell’evento e assegnerà i tradizionali award di fine fiera.




TAG: gamescom, Gamescom 2020