News 2 min

Fortnite con Ray Tracing e DLSS arriva (davvero) a breve

Il Battle Royale di Epic diventa più bello da vedere (e da giocare)?

La presentazione delle nuove schede grafiche Nvidia RTX 3070, 3080 e 3090 con annessa tecnologia Ray Tracing e DLSS hanno sicuramente portato una ventata di aria fresca tra i possessori di PC.

Altrettanto emozionante è sapere che tutte queste caratteristiche verranno presto aggiunte in Fortnite, il battle royale di Epic Games.

Alcuni personaggi di Fortnite.

Ora, stando alle informazioni riportate dal sito Press-Start, l’aggiornamento RTX che aggiunge il RT e DLSS su schede grafiche Nvidia è stato fissato al 17 settembre 2020, ossia giovedì prossimo (in concomitanza con l’uscita della scheda 3080).

Ma non solo: chiunque sia in possesso di una scheda video GeForce della famiglia RTX Serie 20 / 30, potrà in ogni caso beneficiare dell’update, grazie ad alcuni nuovi setting grafici presenti nel menù delle impostazioni video.

La tecnologia Ray Tracing, per chi non lo sapesse, migliora la qualità visiva dei riflessi sulle varie superfici presenti nel gioco (come ad esempio gli specchi d’acqua), aumentando la risoluzione e la qualità delle ombre e delle fonti di illuminazione.

 

Il DLSS 2.0 è invece chiamato ad ottimizzare al meglio le prestazioni generali del gioco, tra cui troviamo in prima fila la risoluzione e il numero di fotogrammi al secondo. Ergo, giocare a Fornite – per i possessori di un PC abbastanza performante – potrebbe presto essere uno spettacolo per gli occhi decisamente migliore rispetto al passato.

Ultimo ma non meno importante, il supporto al Reflex Low Latency, il quale è chiamato a ridurre la latenza rispetto agli input del giocatore. Non ci resta che attendere al varco l’arrivo dell’update RTX per il Battle Royale di Epic Games, disponibile a partire da questa settimana.

Avete già letto anche che ieri notte c’è stato un misterioso blackout dei server del titolo in questione? Fortnite è disponibile da diversi mesi per PCPlayStation 4Xbox OneNintendo Switch, sparendo però dai sistemi iOS e Android.

Nintendo ed Epic hanno da poco presentato uno speciale bundle a tiratura limitata dedicato al popolare Battle Royale, ovvero la Nintendo Switch Edizione Speciale Fortnite,.