News 2 min

FIFA 23, qual è la versione migliore? Un video lo svela

FIFA 23 gira meglio su PS5 o Xbox Series X|S, oppure nelle versioni PC, PS4 e Xbox One?

Con l’avvio delle prove gratis anticipate di FIFA 23, in molti si sono potuti fare un’idea dell’ultimo gioco calcistico su licenza realizzato da EA Sports.

Il gioco (lo trovate in sconto su Amazon), sarà infatti il capitolo finale di una partnership durante davvero molti anni e in grado di regalare un gran numero di titoli di successo.

Grazie anche alla prova gratuita disponibile anche su PS5, in molti si stanno chiedendo ora qual è la migliore versione di FIFA 23 attualmente in circolazione.

E mentre la community ha anche scoperto un’opzione per disattivare i commenti più critici, c’è chi invece ha deciso di confrontare le varie edizioni del titolo presto nei negozi.

Se FIFA 23 gira meglio su PS5 o Xbox Series X|S, oppure nelle versioni PC, PS4 e Xbox One, ce lo spiegano i video confronti di ElAnalistaDeBits pubblicati online poche ore fa.

Dai filmati si notano 4K, 2160p, e 60 fotogrammi al secondo stabili per quanto riguarda le edizioni current-gen, vale a dire PlayStation 5 e Xbox Series X.

Su Xbox Series S la situazione è un po’ meno performante, andando a 1080p e 60 fotogrammi al secondo, mentre i giocatori PC in possesso di una buona scheda grafica e tante giga di RAM possono toccare addirittura i 120 fotogrammi al secondo.

 

Per quanto riguarda piattaforme meno performanti come PS4 Pro, il gioco sembra andare in ogni caso a 4K e 60 fotogrammi al secondo, sebbene i caricamenti siano decisamente più lunghi (su PS4 liscia la situazione non è troppo dissimile, senza i 4K).

Infine, anche Xbox One X si difende bene grazie ai 4K e 60 fotogrammi al secondo, con la classica Xbox One che si deve accontentare di 1080p e 60 fotogrammi al secondo (nei replay il tutto scende a 30 fps).

Insomma, il gioco sembra difendersi piuttosto bene su tutte le piattaforme, con un occhio di riguardo verso PS5 e XSX, senza dimenticare anche PC di fascia medio alta.

Ricordiamo che tra le novità della nuova edizione ci sarà anche l’esordio di una delle squadre “inesistenti” più amate di sempre, ossia l’AFC Richmond di Ted Lasso.