News 1 min

Far Cry 6 è stato rinviato, ecco la nuova finestra di lancio

Slittamento a data da destinarsi, ma abbiamo un'idea di quando uscirà

Se stavate aspettando Far Cry 6, abbiamo brutte notizie per voi.

Mentre non è stato ancora condiviso un commento per il pubblico al riguardo, Ubisoft ha confermato nella sua ultima comunicazione agli azionisti di aver spostato Far Cry 6 fuori dalla sua finestra originale di lancio.

Il gioco era inizialmente previsto per il 18 febbraio 2021 ma adesso vedrà la luce in un periodo compreso tra aprile 2021 e marzo 2022.

Nello stesso periodo di tempo, e cioè a partire da aprile 2021, Ubisoft prevede di pubblicare anche Rainbow Six Quarantine.

Il titolo cooperativo è stato mostrato per la prima volta all’E3 2019 e da allora non si è mai più fatto vedere in circolazione.

Non ci sono cambiamenti dell’ultimo minuto invece per quanto riguarda Assassin’s Creed Valhalla, in uscita il 10 novembre, Just Dance 2020 e Immortals Fenyx Rising, in arrivo il 3 dicembre.

Lo stesso vale per il remake di Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo, ancora in programma per il 21 gennaio 2021.

I nuovi rinvii sono stati stabiliti per fare in modo che i due giochi dispiegassero il loro pieno potenziale nonostante le complicazioni legate al COVID-19.

Far Cry 6 è il nuovo capitolo del franchise sparatutto in prima persona a mondo aperto di Ubisoft, presentato nel corso in estate con la partecipazione straordinaria di Giancarlo Esposito come villain.

Se volete avvicinarvi alla serie, potete ora portare a casa Far Cry: New Dawn, la più recente uscita, a un prezzo d’occasione.