Exo Mech porta giganteschi robot in No Man’s Sky

A cura di Paolo Sirio - 7 Aprile 2020 - 18:01

Hello Games ha presentato Exo Mech, nuovo aggiornamento di No Man’s Sky che introduce giganteschi robot e tanto altro.

L’update è gratuito e disponibile adesso per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

I giocatori già conoscono gli exoscafi sviluppabili e costruibili in gioco (Nomade, Viandante, Colosso e Pellegrino), e un quinto, il Minotauro, è arrivato oggi.

Il Minotauro è un camminatore meccanico protegge il pilota dalle atmosfere extraterrestri, conferendogli l’immunità da pericoli ambientali come radioattività e temperature estreme. Grazie ad un jet pack, inoltre, può librarsi in aria e atterrare in scivolata.

Exo Mech porta giganteschi robot in No Man’s Sky

«Nei prossimi mesi» arriveranno altri contenuti che amplieranno ulteriormente No Man’s Sky, che continua a crescere dopo il lancio di Beyond nel 2019.

Il precedente update, Astronave Vivente, ha aggiunto astronavi generate proceduralmente: nel gioco, ciascuna di esse nasce individualmente, con una serie di organi interni che ne determina le capacità.

Fonte: PlayStation Blog




TAG: no mans sky