News 1 min

L’ex BioWare Mike Laidlaw ha già lasciato Ubisoft Quebec

Laidlaw era impiegato come creative director su un progetto tripla-A non ancora annunciato

Mike Laidlaw ha annunciato sui social di aver già lasciato Ubisoft Quebec.

La sua permanenza presso la software house di Assassin’s Creed Odyssey è stata inaspettatamente breve, dal momento che si è unito al team di sviluppo canadese soltanto alla fine del 2018.

Il 31 gennaio “è stato il mio ultimo giorno con Ubisoft”, il che conferma un addio totale alla compagnia transalpina e non una semplice rilocazione.

Laidlaw, che ha riservato “un enorme grazie a tutte le persone talentuose e accoglienti di Ubisoft Quebec”, era impiegato come creative director su un progetto tripla-A non ancora annunciato.

L’ex BioWare, che non ha fatto sapere cosa lo aspetti dopo questa breve avventura, ha lavorato per quattordici anni nell’industria e ha lasciato l’etichetta canadese di EA nel 2017 dopo aver contribuito alla creazione di Dragon Age.

La separazione sembra essere avvenuta in serenità, o almeno questo è quanto trapela pubblicamente da un tweet di commiato condiviso da Ubisoft Quebec.

Ubisoft Quebec è attualmente impegnata, oltre che su questo progetto non ancora annunciato, su Gods & Monsters, l’action RPG svelato all’E3 2019 e rinviato a data da destinarsi di recente.