Epic Games pubblicherà i prossimi giochi di Remedy, gen DESIGN e Playdead

Continuano gli investimenti importanti di Epic Games, che lancia l'etichetta di pubblicazione Epic Games Publishing

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 26 Marzo 2020 - 15:25

Remedy Entertainment aveva anticipato di aver trovato un grosso publisher per il suo prossimo progetto, e così è: proprio oggi, Epic Games ha annunciato l’apertura di Epic Games Publishing, etichetta che si occuperà della pubblicazione di titoli firmati da altri sviluppatori.

Tra questi, rientrano proprio Remedy Entertainment – autori finlandesi di ControlAlan Wake – ma non solo. Tra le partnership già annunciate, come potete vedere nel video di presentazione, troviamo anche quella con gen DESIGN (team autore di The Last Guardian) e quella con Playdead (celebre per Limbo Inside).

«Epic Games Publishing è una nuova etichetta di pubblicazione multipiattaforma che mette in primo piano gli sviluppatori. gen DESIGN (The Last Guardian), Playdead (Inside, Limbo) e Remedy Entertainment (Control) sono i primi partner che annunciano il loro rapporto con Epic Games Publishing» si legge nella nota ufficiale che accompagna l’annuncio da parte della compagnia.

Il publisher ha già anticipato che le proprietà intellettuali rimarranno al 100% degli sviluppatori, oltre al fatto che pagherà il 100% delle spese per la produzione dei giochi – con quindi stipendi, marketing, QA, localizzazione e pubblicazione. Una volta che Epic Games sarà rientrata dei costi di produzione, le vendite porteranno i profitti al 50% al publisher e al 50% agli sviluppatori.

Si tratta solo dell’ultimo sforzo di Epic Games: la compagnia autrice di Fortnite, come sappiamo, è molto agguerrita anche nel campo delle vendite in digital delivery, con il suo Epic Games Store che vuole dare filo da torcere a Steam. Secondo Tim Sweeney, infatti, è opportuno che Valve tagli i suoi incassi del 30% sulle vendite dei giochi sulla sua piattaforma, consentendo agli sviluppatori di portare a casa l’88% delle cifre. Per favorire questa sua strategia, Epic Games si è assicurata molte esclusive a tempo su Epic Games Store – così da spingere Valve a cambiare le sue quote in favore dei team su Steam. Al momento, tuttavia, queste cifre sono rimaste invariate.




TAG: breaking news, Epic Games

OffertaBestseller No. 1