News 2 min

Endling, l’adorabile (e triste) gioco con i cuccioli di volpe manca l’uscita, ma si fa perdonare

Endling: Extinction is Forever manca la sua finestra di lancio prevista, ma potrete consolarvi presto

È passato qualche mese da quando, su queste stesse pagine, vi abbiamo raccontato le nostre primissime impressioni a tu per tu con Endling: Extinction is Forever, il videogioco dal titolo che lascia poco all’immaginazione. Nei panni di una mamma volpe che ha disperso un cucciolo – portato via dagli umani – dovrete cercare di capire cosa gli sia accaduto, prendendovi nel frattempo cura degli altri e di voi stesse.

Il titolo, che come suggeriscono le tematiche avrà una componente narrativa importante, aveva attirato le attenzioni soprattutto dopo uno showcase Indie firmato da Nintendo, essendo in arrivo anche su Switch (e su Amazon trovate Switch Lite per prepararvi). La sua finestra di lancio era stata fissata per la primavera 2022, ma proprio oggi è giunta la conferma di un rinvio.

Con una nota diramata alla stampa, infatti, gli sviluppatori hanno fatto sapere che Endling non riuscirà a rispettare la finestra di lancio inizialmente prevista. Come leggiamo:

«Non saremo in grado di lanciare Endling – Extinction is forever questa primavera, perché vogliamo avere la miglior versione possibile del gioco. Sarà meraviglioso. Pertanto, dobbiamo rinviare di un pochino l’uscita».

Nella nota non è stata precisata una nuova finestra di lancio, ma è stato sottolineato a caratteri cubitali che «Endling arriverà davvero presto!». Potrebbe significare che non dobbiamo aspettarci uno slittamento al 2023, insomma, ma rimaniamo in attesa di una nuova data dal team di sviluppo.

Per farsi perdonare, per così dire, è stato però annunciato che Endling arriverà anche in formato fisico, che su PC conterà su una confezione ecologica per rispettare l’ambiente. Sarà possibile comprare il titolo anche retail anche su Xbox One, PS4 e Nintendo Switch.

«Immaginate che l’umanità abbia portato una delle creature più adattabili del regno animale, la volpe, all’estinzione» raccontano gli sviluppatori in merito al loro gioco.

«Nei panni dell’ultima volpe sulla Terra, dovrai combattere per sopravvivere, in cerca di rare risorse di cibo che sono rimaste in un mondo morente. Ma non stai cercando cibo solo per te: i tuoi piccoli cuccioli aspettano impazienti il tuo ritorno nella sicurezza della tana. Fino a quando, un giorno, quando qualcuno o qualcosa sveglia una delle piccole volpi…»

Nella nostra anteprima, corredata da una live a tema, vi avevamo raccontato di come l’atmosfera del gioco fosse particolarmente riuscita, a braccetto con una direzione artistica che ha qualcosa di Firewatch. Rimanevano alcuni aspetti tecnici da affinare in modo significativo, soprattutto nei controlli, ma Endling aveva già da quel momento caratteristiche interessanti per tutti coloro che amano le esperienze ludiche pregne di messaggi significativi.

Servirà aspettare un po’ di più, insomma, ma quello in compagnia di mamma volpe potrebbe essere un viaggio contro l’estinzione che varrà la pena fare.