Elden Ring: Miyazaki “sorpreso” da Martin, il lavoro sulla mitologia

Il lavoro dello scrittore è "come una guida per la lore del mondo, e perciò è abbastanza differente dai suoi romanzi"

News
A cura di Paolo Sirio - 22 Giugno 2019 - 12:58

In un’intervista concessa a IGN US, Hidetaka Miyazaki ha parlato della sua collaborazione con George R.R. Martin, creatore tra gli altri de Il Trono di Spade, per Elden Ring.

Miyazaki si è detto “molto sorpreso da quanto fluidamente sia andata”, e ha spiegato che “è stata una collaborazione affascinante”.

Il presidente di From Software ha aggiunto che “nessuno dei due è stato limitato dall’altro, eppure abbiamo influenzato il lavoro l’uno dell’altro”.

Elden Ring: Miyazaki “sorpreso” da Martin, il lavoro sulla mitologia

Martin si è occupato di “scrivere di un tempo in cui il giocatore non è direttamente coinvolto”, ovvero “della storia del mondo” in cui andremo a giocare, e questo ha permesso a lui di essere molto creativo e al team di sviluppo di andare oltre “l’esperienza più lineare e story-driven”.

Il lavoro dello scrittore è “come una guida per la lore del mondo, e perciò è abbastanza differente dai suoi romanzi”.

Apprenderemo di più sulla “mitologia di Martin attraverso l’esplorazione. Siamo noti per lasciare il giocatore esplorare la lore del titolo tramite frammenti di storytelling ambientale, e stavolta la storia di Martin sarà ciò che proverete a scoprire”.

Elden Ring è in uscita per PC, PS4 e Xbox One.

Fonte




TAG: elden ring