News 2 min

eFootball si assicura un’altra licenza, ma c’è qualcosa di molto strano

L'erede di PES fa un annuncio che lascia perplessi

eFootball si è assicurato una nuova licenza per la stagione appena iniziata, ma l’annuncio fornito oggi ha qualcosa di molto strano.

Il nuovo capitolo della serie calcistica prenderà il posto di eFootball PES 2021, una denominazione abbandonata un po’ a sorpresa.

L’approccio adottato per quest’anno prevederà una formula free-to-play, che stravolgerà in toto le caratteristiche fondanti della serie.

Basti pensare che al lancio autunnale Konami si presenterà con quello che la stessa azienda giapponese ha definito una sorta di demo.

 

Oggi, è arrivato un ulteriore annuncio a proposito di eFootball e del parco licenze che il calcistico 2021 si è portato a casa.

Konami ha fatto sapere infatti di aver firmato un accordo con la Major League Soccer Players Association.

In virtù di quest’accordo, tutti i calciatori del campionato nordamericano saranno riprodotti fedelmente nel gioco.

Tuttavia, l’annuncio non fa alcuna menzione delle squadre della lega ma soltanto dei calciatori che vi militano.

Come suggerisce Eurogamer.net, questo potrebbe significare che i calciatori potrebbero essere coinvolti nel titolo in qualità di svincolati.

Ciò potrebbe funzionare nell’ottica della modalità di team building che prenderà il posto dell’ormai storica myClub.

Ad ogni modo, potrebbe trattarsi non tanto di una scelta quanto di un obbligo, forse perché la MLS potrebbe essere vincolata in qualche maniera a FIFA di EA Sports.

Non è certo un caso che Giovani Los Santos sia stato ripreso nel trailer d’annuncio della licenza senza la casacca dei Los Angeles Galaxy.

La guerra delle licenze va dunque avanti senza colpo ferire, con eFootball che si è già accaparrato una buona fetta dei club più importanti della Serie A italiana.

L’aggressività di Konami, quando ancora non era stato svelato il nome di eFootball, ha messo evidentemente alle strette FIFA 22, che ha dovuto rinunciare a svariati loghi e denominazioni.

Lo sportivo di Electronic Arts ha risposto soltanto poche settimane fa con una prima prova su strada  che ha lanciato la serie nella next-gen.

Se preferite un calcistico più tradizionale, FIFA 21 ad un ottimo prezzo scontato su Amazon potrebbe essere la vostra scelta