E3 2021 2 min

E3 2021, i nostri promossi e bocciati: top e (grandi) flop

Anche in video!

In un nuovo video, io e Marcello Paolillo discutiamo dei nostri promossi e bocciati a proposito dell’appena concluso E3 2021.

Alla manifestazione ha avuto un ruolo di primissimo piano Xbox Game Pass, che ha avuto la funzione di collante tra tutti gli annunci della conferenza Microsoft.

Il servizio ha, com’è noto, un ruolo strategico nel progetto gaming della casa americana, un ruolo che all’E3 si è evoluto ulteriormente.

Tra i giochi al centro della nostra “graduatoria”, vi anticipiamo che troverete anche Halo Infinite, già al centro di una sostanziosa anteprima questa settimana.

https://www.youtube.com/watch?v=2Or-SreCUWs

 

Siete pronti a discutere dei nostri promossi e bocciati dell’E3 2021? Con Marcello, abbiamo stilato per ciascuna parte un gioco e un publisher che ci hanno convinto di più o di meno, e questi sono i risultati.

Team Paolo

Promossi

Metroid Dread Il ritorno dell’amata serie Nintendo lo ha fatto nel modo che più desideravo, ovvero con un nuovo capitolo 2D per Nintendo Switch: l’ideale dopo Samus Returns per 3DS, e in più esce tra appena quattro mesi

Conferenza Xbox – Della conferenza Xbox lascia il sapore migliore la quantità (e la supposta qualità) di giochi che non ci sono stati: fornire uno show di un certo livello anche senza i big svelati lo scorso anno non è da tutti

Bocciati

Bandai Namco – L’esibizione della casa giapponese è stata l’emblema di quello che non è andato con l’E3 extra Microsoft e Nintendo (e il motivo per cui Sony ha fatto bene a tirarsi indietro): con tutti i giochi in uscita, l’editore nipponico ha messo insieme appena dieci minuti, e nemmeno di gameplay, dedicati al solo House of Ashes

Stranger of Paradise: Final Fantasy Origin – Apprezzabile che Square Enix abbia trasferito la mentalità avuta finora su Switch, annuncio -> demo, sulle piattaforme 4K, ma il disastro dei file corrotti, e lo scarso appeal dell’art direction e del lato tecnico non hanno giovato

Team Marcello

Promossi

Elden Ring Marcello è rimasto estasiato dal reveal del gameplay di Elden Ring, grande e aperto come non mai, ed è entusiasta per le prospettive all’infuori di questo singolo capitolo date dalla collaborazione con George R.R. Martin

Nintendo – La conferenza Nintendo ha decisamente convinto il nostro Pavo, deliziato dalla corposità dell’evento, dalla presenza di nuovi Metroid e Wario Wave, nonché della ciliegina sulla torta The Legend of Zelda Breath of the Wild 2

Bocciati

Halo Marcello avrebbe voluto un focus maggiore sulla campagna, dopo il flop dello scorso luglio, e una data d’uscita certa alla fine della buona esibizione del multiplayer. Il clima di vaghezza attorno al progetto gli ha lasciato l’amaro in bocca

Capcom – Per ragioni simili a quelle di Bandai Namco, l’evento del publisher di Resident Evil Village ha destato una certa delusione: proprio Village sarebbe stato il protagonista perfetto, se avesse avuto almeno qualche dettaglio sui primi DLC confermati

I recap dell’E3 2021 nei video di SpazioGames

È quasi il Prime Day: per le migliori offerte sul gaming e sui videogiochi, trovate tutti i dettagli nella pagina di SpazioGames. Nel frattempo, se siete alla ricerca di una console per giocare i titoli di Xbox Game Pass, Xbox Series S è già in offerta su Amazon.