E3 2020, Nintendo c’è: arriva la conferma dell’ESA

Un suo addio sarebbe stato oltremodo difficile da digerire dopo che Sony ha fatto sapere che non sarà all'E3 per la seconda volta in due anni

News
A cura di Paolo Sirio - 13 Febbraio 2020 - 17:33

Dopo ore letteralmente di panico per una sua potenziale assenza, arriva la conferma da parte dell’ESA: Nintendo sarà regolarmente presente all’E3 2020.

Nella giornata di ieri era trapelata una lista provvisoria di partecipanti all’edizione di quest’anno dell’E3, e tra i nomi inclusi non figurava per qualche ragione Nintendo.

“Alcune compagnie leader nel settore dei videogiochi si sono già impegnati a partecipare all’E3 2020, incluse Xbox, Nintendo, Ubisoft, Bethesda Software, SEGA, Capcom, Square Enix, Take-Two Interactive Software, Bandai Namco Entertainment America Inc. e Warner Bros. Games, tra le altre”, si legge in una nota dell’Entertainment Software Association, che cura l’organizzazione della fiera.

nintendo tencent

La casa di Mario e Zelda non tiene conferenze in senso stretto da anni ma è comunque presente con Treehouse e stand a tema alla manifestazione losangelina.

Un suo addio sarebbe stato oltremodo difficile da digerire dopo che Sony ha fatto sapere che non sarà all’E3 per la seconda volta in due anni.

In aggiunta, in disaccordo con l’organizzazione, Geoff Keighley ha annunciato ieri che non prenderà parte in alcuna forma all’E3 2020 previsto per giugno.

Keighley, produttore e presentatore di The Game Awards, ha ricoperto fino allo scorso anno gli stessi ruoli per l’E3 Coliseum, una serie di panel con interviste e reveal con i principali sviluppatori e publisher.

Fonte | VentureBeat




TAG: e3 2020, nintendo

OffertaBestseller No. 1