News 2 min

Dragon Ball starebbe per tornare, ma non nel gioco che pensate voi

Goku e soci invadono il battle royale di Epic.

Dragon Ball è uno di quei brand che non ha certo bisogno di presentazioni, visto che è da sempre molto amato anche nel mondo dei videogiochi.

Parlando di giochi come Dragon Ball Kakarot, l’ultima avventura open world di Goku che trovate anche su Amazon a ottimo prezzo, i fan delle sette sfere del drago sono sempre stati accontentati.

Ora, mentre qualcuno ha deciso di crearsi da solo il proprio gioco di Dragon Ball in Unreal Engine, arrivano novità molto interessanti, relativamente a un crossover davvero molto speciale.

Come riportato anche da Twinfinite, sembra proprio che Goku e soci potrebbero presto sbarcare nel battle royale per eccellenza: Fortnite.

Sembra che Dragon Ball stia finalmente per arrivare su Fortnite, stando ad alcuni leak provenienti dai file di gioco analizzati in queste ore.

La notizia arriva infatti dal popolare dataminer HYPEX, il quale ha notato un nuovissimo oggetto creativo in cel-shading chiamato ‘Contenitore di Stamina‘.

Il logo sul contenitore è essenzialmente identico a quello della ‘Capsule Corp‘ vista nel franchise di Dragon Ball, cosa questa che è una prova quasi schiacciante.

Al momento in cui scriviamo, non si sa esattamente se e quando la collaborazione con DB prenderà il via nel battle royale di Epic, né in che misura i due franchise si incontreranno, se mai lo faranno.

C’è sempre la possibilità che si tratti solo di una grande coincidenza, sebbene tutti gli indizi fanno pensare che una delle collaborazioni più desiderate dai fan stia effettivamente per arrivare in Fortnite. Vi terremo aggiornati.

Parlando ancora di DB, Kakarot è riuscito a toccare la notevole cifra di due milioni di copie vendute in tutto il mondo, cosa questa che dimostra (come se ce ne fosse bisogno) quanto i Saiyan siano davvero molto amati.

Ma non solo: diverse settimane fa abbiamo avuto modo di provare Dragon Ball The Breakers, l’originale survival ambientato nell’universo creato da Akira Toriyama.