News 1 min

Dragon Ball FighterZ, l’open beta non verrà estesa

Dragon Ball FighterZ ha avuto, e sta avendo, una open beta alquanto burrascosa a causa di problemi ai server molto gravi che hanno impedito a tanti giocatori di poter provare il titolo di prossima uscita.In mattinata, come abbiamo prontamente riportato, era trapelata la possibilità che la beta venisse estesa proprio per garantire a tutti gli interessati di giocare prima del lancio completo.L’eventuale estensione della beta era legata all’uscita di un aggiornamento per i server: qualora non fosse arrivato in tempo, ecco che sarebbe scattato il prolungamento di qualche giorno.Tuttavia, l’update è arrivato nel primissimo pomeriggio e i giocatori, riferisce Bandai Namco, possono unirsi regolarmente a partite online oltre che al tutorial (di cui parecchi utenti avevano dovuto accontentarsi in origine).Il test, come ribadito su Twitter dall’editore, durerà come previsto fin dall’inizio sino alle ore 09:00 di domani 16 gennaio. Per cui affrettatevi se non volete perdere questa chance.Se invece non avete modo di provarla, veniamo noi di SpazioGames.it in vostro soccorso, con le impressioni dalla open beta di Dragon Ball FighterZ del nostro Gottlieb.