News 1 min

Dopo il rinvio di Halo Infinite, altri cambi in arrivo per 343 Industries

Ulteriori rimpasti sarebbero previsti per il team di sviluppo

Dopo il rinvio di Halo Infinite, potrebbero esserci altri scossoni in arrivo per 343 Industries nella rincorsa all’uscita del gioco.

A riferirlo è Brad Sams, del sito specializzato in affari Microsoft Thurrott, secondo cui ci sarebbero ulteriori cambiamenti in arrivo presso lo studio di Seattle.

La software house americana ha già riportato a casa uno dei creatori del franchise di Halo dopo il rinvio estivo di Infinite.

Inoltre, un altro studio esterno si è unito allo sviluppo per aiutare nella fase finale dei lavori, poche settimane dopo l’annuncio.

Adesso, apprendiamo che ci sarebbero «altri cambiamenti in 343», come rivelato da Sams, e questi potrebbero «diventare pubblici alla fine».

343 Industries ha avuto un percorso alquanto tribolato dal reveal di Halo Infinite ad oggi, con due creative director che hanno lasciato il loro incarico a breve distanza.

Eventuali ritocchi quando manca ufficialmente meno di un anno alla nuova data d’uscita darebbero quantomeno il segnale di correzioni pesanti apportate in corso d’opera al progetto fino all’ultimo istante utile.

Segnali simili del resto stanno arrivando anche dalle ultime dichiarazioni del boss di Xbox Phil Spencer, secondo cui non è stato ancora chiuso il discorso su un’eventuale uscita scaglionata tra campagna e multiplayer.

Sapevate che Halo Infinite sarà su Xbox Game Pass? Recuperate tre mesi di Xbox Game Pass Ultimate ad un ottimo prezzo su Amazon per farlo vostro al day one