News 2 min

Dopo il disastro di due anni fa, WWE 2K22 annunciato a Wrestlemania

Il nuovo capitolo della serie di wrestling è finalmente in arrivo.

Questo weekend 2K Sports ha presentato il primo trailer di WWE 2K22 alla trentasettesima edizione di Wrestlemania.

Durante l’evento è stato mostrato un teaser di 30 secondi che porta lo slogan «it hits different».

Si tratta chiaramente di un gioco di parole che sembra voler mettere in risalto i miglioramenti che verranno apportati al titolo in uscita.

Il lancio del capitolo precedente era stato infatti disastroso; WWE 2K20 si presentava come un titolo fin troppo afflitto da bug e problemi tecnici.

Il tanto discusso gioco di wrestling era stato a dir poco stroncato dalla critica, e nel giro di pochi giorni dalla pubblicazione i suoi bug e ed errori grafici erano diventati un vero tormentone del web.

 

WWE 2K20 ha rappresentato un vero e proprio fallimento per lo sviluppatore Visual Concepts, risultando in uno dei punteggi Metacritic più bassi nella storia di 2K.

Proprio l’anno scorso, l’azienda statunitense aveva deciso di riassumere Patrick Gilmore, ex Double Helix, con l’obiettivo di rinnovare il franchise spostando il focus sulla qualità.

Durante un AMA su Reddit, Gilmore aveva rivelato i primi dettagli riguardo ai suoi piani sul successore del picchiaduro, promettendo ai fan una «significativa evoluzione del gameplay».

Ma WWE 2K21 non ha mai visto la luce del giorno; dopo mesi di attesa, 2K Games ha infatti annunciato la cancellazione del gioco, affermando di voler dare più tempo al team di Visual Concepts per realizzare un titolo di qualità.

2K Sports ha quindi lasciato i fan con la promessa di un capitolo migliore, con un gameplay rinnovato e soprattutto privo dei fastidiosi bug che caratterizzavano il suo predecessore.

Inutile dire che gli appassionati della serie di wrestling sperano davvero in un WWE 2K22 che «colpisca in modo diverso» come suggerito dallo slogan.

In attesa della nuova uscita, vi ricordiamo che WWE 2K Battlegrounds è disponibile sulle console old-gen; un titolo che probabilmente è nato come un riempitivo ma che ha rappresentato un passo avanti significativo rispetto al fallimento di WWE 2K20.

Non avete ancora giocato a WWE 2K Battlegrounds per PS4? Potete acquistarlo su Amazon a un prezzo scontato.