La storia del BFG di DOOM (che non vi aspettate)

A cura di Marcello Paolillo - 30 Marzo 2020 - 22:47

DOOM Eternal ha infiammato i negozi pochi giorni fa, travolgendo tutti i fan storici della saga targata id Software.

Tra la moltitudine di armi disponibili nel gioco, figura ovviamente anche il celebre BFG, una delle bocche da fuoco di un videogioco più famose (e potenti) di tutti i tempi.

Nata nel primo capitolo della serie di sparatutto in prima persona DOOM, con il passare degli anni l’arma ha fatto la sua apparizione all’interno dei diversi capitoli. Ora, un video pubblicato dai colleghi di GameSpot ci mostra le origini del “Big F*cking Gun”, basato su un giocattolo acquistato da Toys ‘R’ Us (sì, proprio la celebre catena di giocattoli).

Trovate il filmato che vi racconta la storia completa nel player sottostante:

DOOM Eternal è disponibile dal 20 marzo di quest’anno su piattaforma PC, PS4, Xbox One e Google Stadia, mentre prossimamente arriverà anche su console Nintendo Switch.

Nella nostra recensione del gioco, pubblicata pochi giorni fa sulle pagine di SpazioGames, vi abbiamo spiegato per filo e per segno che “nel momento in cui padroneggerete alla perfezione tutte le grandi possibilità offerte dal sistema di gioco, vi renderete conto di quanto questo seguito sappia essere tecnico e non vi perdoni nulla.”

Avete già avuto modo di vedere anche i primi 21 minuti della campagna principale del gioco?

Fonte: GameSpot




TAG: BFG, doom eternal