RECAP 3 min

Devolver Direct 2022 | Tutti gli annunci e i trailer

Vediamo tutte le novità dalla conferenza sopra le righe per eccellenza, quella di Devolver Digital, nel nostro recap!

È puntualmente la conferenza più fuori di testa dell’estate e anche quest’anno non vorrà abbassare l’asticella: stiamo parlando del Devolver Direct, l’appuntamento con Devolver Digital dove scopriamo un po’ delle novità in arrivo dal celebre publisher di piccole perle, mescolate a una narrativa legata alla compagnia che ormai è diventata identitaria e che fa a pezzi senza mezzi termini le contraddizioni dell’industria.

Anche quest’anno l’appuntamento torna senza risparmiarsi (qui il calendario completo), e lo fa ricordandoci che quello che conta di una conferenza è il countdown, ovviamente – ossia, il momento in cui i fan contano i giorni e infine i secondi per l’inizio della sequela di annunci, prima della «inevitabile delusione», sottolinea Devolver stessa.

Se vi sembrano toni diversi rispetto a quelli di qualsiasi altro publisher, è perché lo sono. Le conferenze di Devolver sono composte per un buon 80% di sferzate spietate ed esilaranti, di pura satira, nei confronti dell’industria dei videogiochi. Così, dopo che lo scorso anno avevamo visto venire demoliti tra gli altri gli NFT – da altri decantati come la nuova via del videoludo – vediamo quest’anno su cosa si avventerà la divertente mannaia di Devolver.

Appuntamento alla mezzanotte precisa del 10 giugno

E, nel frattempo, scopriremo qualche nuovo gioco. Lo scorso anno vedemmo ad esempio Shadow Warrior 3Trek To Yomi. Quest’anno siamo in attesa di scoprirlo.

Lo show dovrebbe durare circa mezz’ora, se in linea con gli anni precedenti, con i momenti di girato e narrativa di Devolver che si alterneranno alle presentazioni dei giochi. Di seguito, subito dopo la fine della conferenza, troverete il recap completo di tutte le novità che saranno state presentati, con i relativi trailer.

L’appuntamento per l’inizio è fissato per le ore 00.00 italiane del 10 giugno. Tornate qui dopo la fine dell’evento se vi siete persi qualcosa per trovare l’articolo aggiornato con il recap completo.

Intanto, se volete supportare il lavoro della nostra redazione, potete acquistare i vostri videogiochi su Amazon a questo link a nessun costo aggiuntivo.

Il countdown di Suda

L’appuntamento è fuori di testa proprio come lo volevamo: inizia con un Suda51 virtuale che inizia davvero a fare il countdown, in giapponese, come pianificato da Devolver per acchiappare i consumatori. A questo seguono però i trailer dei nuovi giochi.

Cult of Lamb – 11 agosto

Con uno stile cartoon, un povero e all’apparenza innocente maialino si trova alle prese con una foresta ostile, quando a venirgli in soccorso è l’eroico agnello protagonista di Cult of Lamb. Il gioco, uno dei più attesi dal fronte Devolver, arriverà ufficialmente l’11 agosto prossimo.

Manca quindi davvero poco alla sua release, e il nuovo trailer ce lo ha mostrato più stiloso che mai. L’uscita è attesa su PC e su tutte le console.

Anger Foot – TBA 2023

Azione sopra le righe, colori vibranti, pedate che volano da tutte le parti, tentacoli che vengono abbattuti a colpi di Uzi. La ricetta è in pieno stile Devolver e Anger Foot è in arrivo su PC una pedata alla volta.


Card Shark – Disponibile

L’intrigante e geniale Card Shark ci ricorda di essere disponibile ora su Nintendo Switch e Steam. Noi vi ricordiamo che potete trovare l’altrettanto geniale recensione del nostro Daniele Spelta – che aveva più di un asso nella manica per questo articolo. Capita, vero?


The Plucky Squire – TBA 2023

Un’atmosfera gioviale ci accoglie in The Plucky Squire, con un coloratissimo libro dove possiamo vivere le avventure di questo coraggioso e adorabile scudiero, tra maghi DJ e uno scenario fantasy sopra le righe, come da manuale. Uscito dal libro in due dimensioni, però, il nostro scudiero sembra pronto ad affrontare delle avventura anche in tre dimensioni, passando da una dimensione all’altra.

Il gioco è in uscita su PC, PS5, Xbox Series X  e Nintendo Switch.


Skate Story – TBA 2023

Poligoni in mostra, colori dai peculiari effetti prismatici e uno skateboard che non ha paura di niente sono i protagonisti di questo gioco in cui saremo «un demone fatto di vetro e dolore», chiamato a grindare in un mondo demoniaco dove l’unica cosa che conta è rimanere attaccati alla tavola. Se l’idea vi suona come fuori di testa, è perché effettivamente lo è. E, chiaramente, cadendo dallo skate andrete in cocci. Molto metaforico, no?

Come sempre, la conferenza è stata insomma un trionfo di parodie dal mondo videoludico e di presentazioni di giochi davvero peculiari che sono assolutamente da tenere d’occhio nei prossimi mesi e oltre.

Potete rivederla integralmente nel video in embed in cima alla nostra notizia. E se il concetto di singolarità citato vi ha colpito, ogni tanto ne abbiamo parlato anche prendendolo sul serio!