News 2 min

Dark Souls avrebbe dovuto chiamarsi con un altro (imbarazzante) nome

Un nome che ai giocatori del Regno Unito ricordava qualcos'altro...

Durante la giornata di ieri è caduto un anniversario decisamente importante per il mondo dei videogiochi, visto che dieci anni fa usciva il primo Dark Souls.

Il titolo ha di fatto reso celebre un genere che FromSoftware aveva già battezzato con Demon’s Souls, i soulslike, ma che il 22 settembre 2011 ha trasformato in un vero fenomeno.

Se per molti Bloodborne è il miglior souls di tutti i tempo, complice un’atmosfera davvero unica nel suo genere, in realtà è Dark Souls a rappresentare il “re”.

Proprio ieri il nostro Adriano Di Medio ha deciso di festeggiare con voi lettori i 10 anni dall’uscita del gioco con un articolo speciale davvero da non perdere.

 

Ora, come riportato da The Gamer, un membro del team della community di Dark Souls ha approfittato del decimo anniversario del gioco per ricordare a tutti che il souls avrebbe dovuto chiamarsi diversamente, almeno in origine.

«Il gioco avrebbe dovuto chiamarsi Dark Ring. I nostri colleghi nel Regno Unito ci hanno però informato che il nome avrebbe però rimandato a qualcos’altro», spiega Charlotte.

In realtà, il termine “dark ring” in Inghilterra è spesso associato a una specifica parte del corpo umano “dove non batte il sole” (inutile che vi spieghiamo quale, siete in grado di arrivarci da soli).

Questa cosa ha quindi fatto desistere From dal chiamare il gioco in questo modo, propendendo quindi per il titolo che tutti noi abbiamo imparato a conoscere.

Per quanto riguarda il significato videoludico in senso stretto, il nome Dark Ring avrebbe avuto una logica inattaccabile, visto che si sarebbe trattato dell’anello emesso da un giocatore durante una maledizione.

Curioso come, ad anni di distanza, FromSoftware abbai deciso di usare la parola “ring” per il suo prossimo soulslike in uscita a inizio 2022, ossia Elden Ring.

Avete già visto che uno youtuber è stato in grado di trasformare volti virtuali di Dark Souls rendendoli vicini il più possibile a persone reali?

Ma non solo: la community ha da poco scoperto qual è il boss più forte di Dark Souls III, dato che in un video li ha messi alla prova e ha stabilito chi è il migliore in assoluto.

Infine, date un’occhiata alla classifica dei migliori e peggiori soulslike di sempre, pubblicata ovviamente sulle pagine di SpazioGames.

Per festeggiare come si deve avete bisogno della Dark Souls Trilogy, che potete comprare su Amazon al miglior prezzo sul mercato.