News 2 min

Cyberpunk 2077, notifica PS4 preoccupa i fan: “pre-order posticipato”, ma non l’avevano ordinato [Aggiornata]

Il curioso caso segnalatoci dai nostri lettori: attendiamo risposta da parte di Sony

Aggiornamento ore 19:09 – Da una nostra verifica, sembrerebbe che il problema sia stato riscontrato da tutti gli utenti che hanno scaricato il tema di Cyberpunk 2077.

Il tema potrebbe essere  stato associato al pre-order del gioco nel sistema automatico di PlayStation Store, con PS4 che starebbe pertanto inviando notifiche dello spostamento della data “dando per scontato” che ad ogni tema corrisponda un pre-order.

Siamo in attesa di una conferma di Sony riguardo al fatto che i giocatori interessati dalla notifica non dovranno compiere alcuna azione in merito e vi aggiorneremo appena riceveremo risposta.

News originale: Gli utenti PS4 si sono ritrovati con una curiosa notifica aperta davanti ai loro occhi quando hanno acceso la console stamattina.

Come segnalatoci dal nostro Pasquale Fusco e da alcuni utenti di SpazioGames, infatti, una notifica è apparsa su PlayStation 4 per segnalare il rinvio di Cyberpunk 2077 e la possibilità di disdire il pre-order digitale per il gioco nel caso in cui non lo volessero più nella nuova data designata del 10 dicembre.

Una notifica molto gradita per quanti avessero effettuato la prenotazione e non volessero più tenerla attiva dopo il cambio di data, ma il problema è che il messaggio è comparso anche sulle PS4 di chi non aveva preordinato affatto il gioco.

«Il tuo pre-ordine per Cyberpunk 2077 è stato posticipato e la nuova data di uscita è il 10 dicembre 2020. Se non vuoi attendere, puoi annullare l’ordine e ricevere il rimborso completo contattando l’assistenza clienti alla pagina us.playstation.com/chat», si legge nel messaggio.

«Se non ti metti in contatto con noi entro il 10 dicembre, presumiamo tu voglia mantenere l’ordine», recita ancora la notifica, che ha creato un certo scompiglio tra i possessori di PlayStation 4 perché non avevano in realtà un ordine da annullare e quindi temevano (e temono) che una loro mancata azione possa, paradossalmente, attivare il preordine del titolo di CD Projekt RED.

«Annullando l’ordine verranno annullati anche i regali collegati all’acquisto al momento del pre-ordine», chiude PlayStation.

In teoria, dovrebbe trattarsi di un messaggio inviato semplicemente per errore per via del recente rinvio dello shooter RPG fantascientifico e non dovrebbe essere richiesta alcuna azione ai giocatori.

Tuttavia, per essere sicuri al 100% della cosa, abbiamo contattato Sony e siamo in attesa di una risposta per dare conferma a quanti ci abbiano chiesto informazioni, e a tutti i nostri lettori, in che modo dovrebbero procedere.

Cyberpunk 2077 è in uscita il 10 dicembre, una data messa in discussione recentemente dopo il quinto rinvio ma che tecnicamente dovrebbe essere al sicuro da ulteriori slittamenti.

Volete assicurarvi di mettere le mani sulla Day One Edition di Cyberpunk 2077 al prezzo più basso sul mercato? Se la risposta è sì, non dovete fare altro che cliccare a questo indirizzo e farla vostra immediatamente!