News 2 min

Cyberpunk 2077 è ancora pieno di bug: i video dopo la patch 1.2

A quanto pare, l'aggiornamento arrivato poche ore fa non ha ancora corretto molti dei problemi dello shooter RPG

La patch 1.2 è arrivata con una lista sterminata di correzioni sullo shooter RPG di CD Projekt, ma Cyberpunk 2077 è ancora ricco di bug e problematiche tecniche.

Nel nostro video confronto tra PS4 e PS5 era già emersa una situazione piuttosto difficoltosa anche dopo l’installazione dell’aggiornamento.

Adesso, una nuova raccolta di video proveniente dal sito americano Polygon evidenzia ulteriormente le incertezze del titolo della casa polacca.

Uno dei glitch più comuni è lo spawn dei veicoli chiamati dai giocatori tutti nello stesso posto, il che causa l’esplosione di auto o l’affaticamento del gioco che si ritrova in difficoltà nello gestire un carico simile.

Un altro giocatore ha rimarcato come lanciando una granata si possa vedere ogni NPC uscire dalla propria auto all’unisono per evitare il pericolo, ma basti voltarsi e tornare con lo sguardo sulla vicenda per vedere che ciascuno dei personaggi è sparito letteralmente in un batter d’occhio.

Nello stesso video si apprezza come la polizia, uno dei punti più reclamizzati tra le correzioni della patch, continui a non funzionare nel modo in cui dovrebbe.

A volte gli agenti uccidono il protagonista in un colpo solo, altre volte spariscono nel bel mezzo di un inseguimento, altre ancora ignorano crimini perpretati davanti ai loro occhi.

Questa breve clip su Twitter mostra come talvolta sia meglio non guardare in basso:

In alcuni casi si evidenziano caricamenti più lenti, sebbene questo vari a seconda della piattaforma, ma nel complesso appare chiaro che probabilmente non è valsa la pena di attendere così a lungo prima di rimettere (o peggio, mettere per la prima volta) le mani su Cyberpunk 2077.

Del resto, gli utenti PC avevano già segnalato nuovi problemi comparsi per la prima volta nello sparatutto e gioco di ruolo della software house europea.

Chiaramente, non sono mancate i correttivi anche a problematiche piuttosto visibili, come la postura di V nell’atto di dormire la notte.

Non sappiamo per ora se questo basterà per far sì che il titolo torni su PlayStation Store, nonostante CD Projekt si sia professata piuttosto fiduciosa al riguardo.

Se volete mettere le mani su Cyberpunk 2077, in versione fisica, al minor prezzo, approfittate di queste offerte che trovate su Amazon.