News 2 min

Cyberpunk 2077 diventa sempre più grande grazie a Edgerunners (e grazie ai fan)

Una nuova mod per Cyberpunk 2077 permette di esplorare i luoghi di Edgerunners.

Cyberpunk 2077 ha avuto un lancio sofferto, ma a quanto pare in queste settimane il gioco sta vivendo una seconda giovinezza grazie anche alla serie Netflix Cyberpunk Edgerunners.

L’RPG di CD Projekt RED (che trovate su Amazon a prezzo notevole) sta vivendo infatti un momento particolarmente felice, con Night City che sta facendo registrare un milione di giocatori al giorno.

Nelle scorse settimane Cyberpunk 2077 ha battuto i numeri di giochi come The Witcher 3 Wild Hunt, cosa questa che sicuramente non è passata inosservata.

Ora, con CD Projekt che giustamente festeggia il rinnovato interesse, sembra proprio che i fan stia dando sfogo alla loro fantasia, aggiungendo contenuti a tema Edgerunners.

Come riportato anche da The Gamer, una nuova mod per Cyberpunk 2077 permette infatti di esplorare i luoghi dell’anime e di invitare i propri amici nel gioco a uscire con voi.

Night City Interactions – Watson Drinks and Edgerunners locales aggiunge dieci aree prese di peso dalla serie e permette di invitare Jackie, Judy, Panam, River e Kerry a bere qualcosa.

Ogni nuova area è ispirata a un episodio di Edgerunners e il creatore della mod si è concentrato sui momenti chiave della storia di David.

«Questa mod aggiunge al gioco una serie di bar in cui V può prendere un drink, magari anche condividendolo con altri», spiega il creatore, l’utente di Nexus Mods Deceptious.

«Visitate alcune delle location dell’anime Edgerunners, trovate punti in cui potete sedervi o riposarvi oltre ad alcuni dei luoghi iconici visti nello show».

Se ci state facendo un pensierino, non dovete fare altro che cliccare a questo indirizzo e scoprire tutto ciò che la mod ha da offrirvi.

Restando in tema, l’arrivo esclusivo su PC e console next-gen della prossima espansione ufficiale ha violato una promessa di CD Projekt fatta prima del lancio, motivo per il quale alcuni giocatori avranno diritto a un rimborso.

Ma non è tutto: gli sviluppatori polacchi hanno anche annunciato una collaborazione con NVIDIA per introdurre una nuova modalità ray tracing nel gioco.

Infine, nella nostra recensione dello show Netflix vi abbiamo spiegato che «lo sforzo congiunto di CD Projekt RED e Studio Trigger ha sicuramente dato i frutti sperati: Cyberpunk Edgerunners è eccezionale sia per quanto riguarda l’animazione che lo stile scelti, grazie anche a una storia che non sfigurerebbe nel videogioco originale.»