News 1 min

Cyberpunk 2077, allarme spoiler: è già nei negozi e c’è un leak

Nuovo caso The Last of Us Part II all'orizzonte?

È già allarme spoiler per Cyberpunk 2077, mentre mancano meno di venti giorni al tanto atteso giorno del lancio.

Il gioco è già stato consegnato a diverse catene a sfondo videoludico intorno al mondo, che si apprestano ad esporlo in tempo per il day one fissato al 10 dicembre.

Se questo da un lato vuol dire che non ci saranno più rinvii, ed è dunque una buona notizia, dall’altro inquieta.

Il risvolto negativo è infatti che qualcuno ha già messo le mani sulla propria copia, e questo vuol dire tipicamente allarme spoiler su tutta la rete.

Non è un caso che, anche stavolta, sia finito in rete un breve video apparso prima su YouTube, poi su un mirror russo, venendo in entrambe le circostanze abbattuto dai “sicari” di CD Projekt RED.

Tuttavia, non è possibile prevedere se e quando altri o la stessa (apparentemente innocua in termini narrativi, va precisato) possano saltare fuori sul web.

La situazione è abbastanza complessa e i forum stanno iniziando a prendere provvedimenti in tal senso per evitare che i giocatori vedano la propria esperienza rovinata dai soliti buontemponi, ad essere fin troppo educati, come fu per The Last of Us Part II ad inizio anno.

Su Reddit, ad esempio, i moderatori hanno fatto sapere di essere al corrente di queste prime possibili fughe di notizie e di aver messo in piedi una rete per far sì che la piattaforma rimanga pulita almeno fino al day one del prossimo mese.

L’unico suggerimento che possiamo darvi in questa fase è ovviamente evitare ricerche YouTube sul tema e su siti o social non moderati a dovere, in modo da evitarvi che la storia di un titolo tanto atteso vi venga spiattellata in faccia senza troppi complimenti.

Se non l’avete ancora fatto, potete preordinare la vostra copia di Cyberpunk 2077 su Amazon ad un prezzo speciale