News 2 min

Come sarebbe Super Mario senza baffi? Un mostro da Silent Hill

Da bruciarsi gli occhi.

I personaggi Nintendo sono da sempre considerati amichevoli, anche i più cattivi, e Super Mario è diventato negli anni una delle icone dei videogiochi.

L’eroe del Regno dei Funghi è il simbolo di Nintendo, ma anche una figura della cultura pop che è riuscita a diventare anche un ambitissimo set Lego.

Oltre ad un lussuosissimo orologio della Tag Heuer, che ha prodotto un’edizione speciale dedicata a Super Mario dal prezzo astronomico.

Un personaggio amato da tutti, anche quando cede al suo lato più oscuro e finisce per farsi arrestare, letteralmente.

Ma Super Mario nasconde qualcosa di molto oscuro, tra i mille vestiti che ha indossato, ed è qualcosa che si scopre togliendogli i baffi.

Qualcuno ha avuto il coraggio di farlo, ovviamente su Reddit, per vedere se Mario è ancora il pacioccoso ed amichevole idraulico italiano che tutti conosciamo.

La risposta è un triste no, e dopo l’immagine che vedrete qui sotto non riuscirete a pensare a Super Mario allo stesso modo:

È proprio il caso di dire: mamma mia.

Una vera e propria creatura malefica, senza espressività e senza la minima compassione. Immaginate di incontrarlo in un angolo buio, oppure di ritrovarvelo a sorpresa come skin in una battaglia di Smash Bros.

Come qualcuno suggerisce nei commenti del post di Reddit, oltre a sembrare più umano, Mario con i baffi ha anche un che di sensuale. Lasciamo a voi il giudizio soggettivo in questo caso.

Immaginate di vederlo spuntare, quello senza baffi, da uno dei tubi che sono stati installati in un comune inglese.

E quanto sarebbe inquietante vederlo durante un minigioco di Super Mario Party, magari durante un torneo?

Così sembra ancora più cattivo di quanto non fosse in Super Mario Strikers, uno dei tanti videogiochi sportivi in cui l’abbiamo visto.

Nonostante l’inquietante immagine siete fan di Mario? Potere recuperare il Game & Watch a tema su Amazon al miglior prezzo!