CD Projekt era preoccupata che The Witcher 3 non avesse abbastanza contenuti

Jakub Szamalek ha confermato che lo sviluppo di The Witcher 3 non è stato affatto semplice.

A cura di Marcello Paolillo - 16 Ottobre 2019 - 20:26

The Witcher 3: Wild Hunt è da poco disponibile anche su console Nintendo Switch. Ora, nel corso di una nuova intervista con Eurogamer.net, CD Projekt RED ha affermato che a un certo punto dello sviluppo del gioco originale erano preoccupati che questi non avesse abbastanza contenuti al suo interno.

Jakub Szamalek ha infatti reso noto di avere seriamente paura che il loro lavoro non fosse all’altezza.

Avevamo ogni tipo di appunto, diagramma e post-it per provare a comporre il quadro generale, ma è stato estremamente difficile farlo. In realtà eravamo molto preoccupati di non avere abbastanza contenuti. Eravamo seriamente preoccupati che non ci fossero abbastanza quest e dialoghi, ossia il necessario per tenere occupato il giocatore. Ovviamente, ci siamo sbagliati enormemente perché la densità dell’esperienza non è sicuramente carente, ma è stato così difficile valutarlo quando lo sviluppo del gioco era ancora in corso.

Szamalek ha anche confermato che lo sviluppo del gioco non è stato affatto semplice:

Ciò che la gente al di fuori del settore non sempre capisce è che un gioco è costruito da così tanti pezzi che non riesci a vedere il prodotto finale fino alla fine, quindi è difficile pianificare problemi imprevisti. Quando stai lavorando a uno spettacolo teatrale, potresti non avere i costumi o il set, ma puoi vedere l’attore interpretare la sua parte, puoi immaginare come apparirà. Anche se hai un obiettivo e una direzione chiari, potresti finire in un posto diverso perché una certa parte del gioco viene tagliata o magari viene introdotta una nuova meccanica e questo richiede di cambiare la trama, o magari si scopre che un tester ha scovato qualche mancanza.

The Witcher 3 è ora disponibile su PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch.

Nella nostra recensione della versione per la piattaforma ibrida fa vi abbiamo rivelato che ‘quanto fatto da Saber Interactive sotto il controllo di CD Project Red con The Witcher 3: Complete Edition su Nintendo Switch ha dell’incredibile.’

Fonte: DS




TAG: the witcher 3

OffertaBestseller No. 1