News 2 min

Call of Duty Warzone, fan smentisce sviluppatori: FOV console è possibile

Gli sviluppatori di Call of Duty Warzone sostenevano che aggiungere la modifica FOV su console è impossibile: un fan li avrebbe smentiti.

Gli sviluppatori di Call of Duty Warzone hanno sempre cercato di mantenere un ottimo rapporto con la propria community, cercando di essere chiari sul prosieguo del gioco ma trovando anche il tempo di infilare divertenti easter egg.

Un chiaro esempio di quanto il team ami scherzare coi propri fan è stato ritrovato in un orologio del gioco, in cui è stata scoperta la raffigurazione della celebre Troll Face.

Le versioni console di Warzone sono state ottimizzate adeguatamente, ma c’è stata una restrizione in particolare che gli utenti non hanno mai digerito: l’impossibilità di modificare il FOV, in altre parole il campo visivo.

Se su PC si tratta di una feature che non deve mai mancare in ogni sparatutto che si rispetti, gli utenti console hanno dovuto ingoiare un boccone amaro. Secondo quanto affermato dagli sviluppatori in passato, pare infatti che sia impossibile programmare questo tipo di modifica su Xbox e PlayStation.

Un giocatore di Warzone ha dimostrato che in realtà la modifica FOV su console è possibile.

Un fan in particolare non ha accettato questa scusa e, secondo quanto riportato da Game Rant, sarebbe riuscito anche a smentirla, dimostrando che in realtà sarebbe già stata attuata.

Non solo infatti viene ricordato che su Black Ops Cold War questa feature è attualmente presente, ma che in realtà lo stesso Warzone la adopera già in una circostanza particolare.

L’utente Reddit MonstratTTV ha infatti pubblicato una clip in cui mostra a tutti che cosa succede attivando l’abilità Dead Silence giocando su una Xbox Series S: si può notare chiaramente che il campo visivo viene effettivamente modificato.

FOV not possible on console according to devs? Watch my FOV when I activate dead silence Xbox Series S from CODWarzone

Un altro utente nei commenti ci ha tenuto inoltre a sottolineare che il FOV cambia anche quando i giocatori entrano all’interno dei veicoli, e che quindi non ci sarebbero scuse per non aggiungere questa caratteristica su Warzone.

Non ci resta che aspettare di vedere come reagiranno gli sviluppatori di fronte a queste reazioni, ricordandovi che sono attualmente impegnati a bannare tantissimi cheaters dal gioco.

Nel frattempo, è stato scovato un glitch molto preoccupante su Call of Duty Warzone, che causerebbe un wallhacking involontario facendo sparire le pareti.

Se dopo aver giocato alla battle royale di Warzone volete portare a casa Call of Duty: Black Ops Cold War, vi raccomandiamo di approfittare del prezzo di Amazon sullo sparatutto.