News 1 min

Call Of Duty Black Ops Cold War, nuovi dettagli sulle versioni PS5 e Xbox Series X

Le edizioni per le console di nuova generazioni di Call Of Duty Black Ops Cold War offriranno un realismo semza precedenti

Nella giornata di ieri, Activision e Treyarch hanno annunciato che Call Of Duty Black Ops Cold War sarà lanciato il prossimo 13 novembre per Sony Playstation 4, Microsoft Xbox One e Windows PC (mentre le edizioni PS5 e Xbox Series X arriveranno successivamente), mostrando anche un interessante reveal trailer della durata di due minuti e mezzo.

Call Of Duty Black Ops Cold War includerà cross play e cross progression tra ogni piattaforma su cui il gioco uscirà (current e next-gen), oltre a DLC gratuiti e un Battle Pass system e un sistema di progressione preso di peso da Warzone. Stando a VentureBeat, le versioni per le nuove console gireranno a risoluzione 4K e supporteranno la frequenza di aggiornamento di 120Hz, offrendo un’azione di gioco fluida e veloce.

Dan Durting di Treyarch ha dichiarato:

Vogliamo assicurarci che il frame rate sia molto alto e che sembri che non ci sia nulla dal lato tecnico che vi impedirà di divertirvi.

Inoltre, com’era facilmente prevedibile, non saranno presenti schermate di caricamento tra una scena e l’altra grazie ai veloci SSD NVMe installati all’interno delle macchine. Infine, saranno implementati alcuni effetti di ray tracing in tempo reale per il sistema di Global Illumination, offrendo ombre più accurate, così come un’illuminazione più realistica. In particolare, Alberto Noti, lighting director, ha affermato che le immagini prese come riferimento provenienti dagli anni ’80 garantiranno un assoluto realismo grazie all’impiego di 4K e HDR.

Siete tra coloro che attendono a braccia aperte il nuovo episodio della serie di COD? In caso di risposta positiva il nostro consiglio è quello di recuperare l’ottimo Call of Duty: Modern Warfare ad un prezzo davvero molto scontato su Amazon Italia!