News 2 min

Bloodborne e Dark Souls III, qual è il boss finale più forte? Ecco il vincitore

I boss finali di Bloodborne e Dark Souls III si affrontano in uno spettacolare video.

Bloodborne e Dark Souls III sono certamente due dei videogiochi più amati dalla community più hardcore dei videogiochi, trattandosi di due titoli che possiedono non solo delle atmosfere incredibilmente affascinanti, ma anche delle battaglie molto impegnative.

I modder hanno ormai fatto incredibili passi in avanti per la personalizzazione di queste grandi avventure, al punto che uno di questi fan speciali ha deciso di farsi una domanda: che cosa succederebbe se il boss finale DLC di Bloodborne affrontasse quello di Dark Souls III nel suo stesso gioco?

Proprio i boss di Dark Souls III hanno da sempre affascinato la community, al punto che anche in un’altra occasione è stato organizzato un vero torneo tutti contro tutti per scoprire chi fosse il nemico più forte.

C’è chi li adora così tanto da desiderare di poterli impersonare: per coronare questo desiderio, è stata realizzata una mod che permetterà di vestire i panni dei boss di Dark Souls III.

 

Come riportato da Wccftech, il modder Garden of Eyes ha deciso di mettere a confronto in nuovo video l’Orfano di Kos, il boss finale del DLC di Bloodborne, facendogli affrontare Gael il Cavaliere Schiavo, boss finale del terzo capitolo della saga di FromSoftware.

Il boss di Bloodborne è stato implementato perfettamente all’interno di Dark Souls III, lasciando intatto non solo il suo aspetto, ma ricreando accuratamente statistiche, mosse e comportamento dell’IA.

Dopo aver fatto ciò, il modder ha deciso di fare quello che ogni fan di questi due capolavori avrebbe voluto fare da tempo: lanciarli in battaglia l’uno contro l’altro per scoprire chi è il migliore.

Non vi rovineremo la sorpresa finale, ma possiamo anticiparvi che si è trattato di uno scontro all’ultimo sangue molto equilibrato: di seguito troverete il video che mostra questa incredibile battaglia.

 

Il boss di Bloodborne fa parte di un progetto molto più ampio, chiamato Call of the Abyss: la mod di Dark Souls III implementerà tante nuove armi e boss, includendo anche quelli provenienti da Sekiro.

Si tratta dunque di un’ottima trovata per pubblicizzare l’ambiziosa espansione, attualmente ancora in fase di sviluppo e supportata dai fan su Patreon.

Chissà come se la caverebbe contro la Presenza della Luna, il nemico finale che si affronta alla fine dell’avventura principale di Bloodborne: c’è chi ha voluto omaggiare il boss con una bellissima statua.

Uno dei personaggi più iconici di Bloodborne adesso esiste davvero, e probabilmente nella realtà è diventato ancora più inquietante.

Se siete invece curiosi di scoprire come sarebbe l’esclusiva PlayStation in una veste completamente diversa, potete ammirare Bloodborne ricreato con la pixel art.

Se siete appassionati dei giochi From Software, su Amazon potete recuperare anche Demon’s Souls PS5 a un prezzo speciale.