Blizzard lavora a nuovi Diablo e nuovi Warcraft

Dopo i licenziamenti, Activision Blizzard definisce i piani per i suoi franchise

By |13/02/2019|Categories: News|Tags: |

Abbiamo parlato sulle nostre pagine del delicato caso di Activision Blizzard, che ha deciso di tagliare i costi di gestione licenziando circa l’8% dei suoi dipendenti – come suggerivano da qualche giorno le indiscrezioni. La situazione è ovviamente delicata, considerando quante persone hanno appena perso il lavoro, ma Blizzard guarda avanti e pianifica come portare avanti i suoi piani, in virtù anche dello staff rimasto.

A parlarne è stato Coddy Johnson, Chief Operating Officer di Activision, che ha spiegato che l’idea della compagnia statunitense è quella di fare in modo che due affermati franchise di Blizzard, World of WarcraftDiablo, si affermino ulteriormente con la release di nuovi prodotti.

Come spiegato da Johnson:

Blizzard sta investendo in altri videogiochi Warcraft e sta lavorando a nuovi modi di coinvolgere la community nel suo longevo e amato franchise.

In merito a Diablo, invece, apprendiamo:

Il numero di persone al lavoro su Diablo aumenterà in modo considerevole. I team sono al lavoro su molteplici progetti per il franchise, oltre che sul lancio globale di Diablo Immortal.

Aspettiamo quindi di scoprire in cosa consisteranno questi progetti in lavorazione presso gli studi di Blizzard.

Fonte: VentureBeat