Bleeding Edge, provato il gioco di Ninja Theory che non ti aspetti

Il nuovo action melee PvP per otto giocatori dagli autori di Hellblade

VIDEO ANTEPRIMA
A cura di Antonello Buzzi - 11 Giugno 2019 - 9:56

I nostri inviati all’E3 2019 hanno avuto modo di provare Bleeding Edge, nuovo titolo sviluppato da Ninja Theory, software house recentemente acquisita da Microsoft e conosciuta per gli apprezzati Heavenly Sword, Enslaved: Odyssey To The West, DmC: Devil May Cry ed Hellblade: Senua’s Sacrifice.

Potete vedere la nostra video anteprima direttamente nel player sottostante o nel canale YouTube ufficiale di Spaziogames.

Un misto tra Overwatch e lo stile di Borderlands, il gioco è un action melee PvP per otto giocatori, suddivisi in due squadre da quattro.

I protagonisti sono Daemon, Makutu, Buttercup, Niddhogr, Gizmo, Miko, Maeve, Zero Cool, El Bastardo, oltre ad altri ancora.

Ricordiamo che Bleeding Edge è attualmente in sviluppo per Windows PCMicrosoft Xbox One.

Trovate tutte le notizie e gli articoli inerenti il prodotto nella nostra scheda.




E3 2019 con Spaziogames.it

TAG: bleeding edge, e3 2019