News 2 min

Black Myth: Wu Kong, un dietro le quinte mostra i segreti dell’action cinese

Black Myth: Wu Kong, il promettente action cinese ispirato a God of War, si mostra di nuovo in un dietro le quinte pieno di... gatti.

Black Myth: Wu Kong ci ha stregato un po’ tutti, quando venne mostrato nel 2020, e da allora non vediamo l’ora di saperne di più.

Il titolo action, dichiaratamente ispirato a God of War, viene da un team cinese che sembra avere tutte le intenzioni di sfruttare al meglio Unreal Engine 5.

Il titolo è senz’altro affascinante dal punto di vista estetico, e delle ambientazioni, che ovviamente riprendono tutto il folklore della cultura orientale in chiave fantasy.

Una produzione che di recente abbiamo visto sfoggiare un comparto tecnico e grafico non indifferente, che ci lascia intravedere la prima next-gen.

A pochi giorni dalla fine dell’anno secondo il calendario cinese, il team di sviluppo ha voluto pubblicare un video per celebrare il nuovo anno in arrivo. E, contemporaneamente, aggiornare sullo stato di Black Myth: Wu Kong.

Prima che vi scaldiate no, purtroppo non c’è ancora una data di uscita, né un periodo generico. Possiamo però scoprire alcuni segreti dal dietro le quinte pubblicato da Game Science, riportai dai colleghi di The Gamer.

Dopo l’unico trailer, ma corposo di ben 12 minuti, non abbiamo più saputo niente riguardo questo promettente titolo action. Per celebrare lo scorso calendario cinese, l’anno del toro, Game Science aveva pubblicato un trailer di una boss fight con un toro gigante.

Per festeggiare il 2022, l’anno della tigre, il dietro le quinte che trovate qui sotto è pieno di gatti. Che sono un po’ delle piccole tigri.

 

A quanto pare anche i gatti saranno catturati con la tecnologia del Motion Capture e, come potete vedere dal filmato, non è un’impresa esattamente semplice. In generale, però, possiamo notare il grande lavoro nel costruire animazioni nel gioco che possano essere il più realistiche possibili:

«In molti casi, gli attori devono integrarsi in soluzioni esistenti. Ma volevamo costruire una soluzione attorno a veri animali. I gatti sono una fonte perfetta di dati di movimento, per noi.»

Un dettaglio che possiamo notare anche nel breve frangente in cui vediamo la creazione del movimento di Wukong, e del suo bastone, che non vediamo l’ora di poter giocare al più presto.

Black Myth: Wu Kong sarà un titolo molto corposo, una bella ed appagante avventura, come hanno assicurato gli sviluppatori tempo fa.

Per saperne di più vi rimandiamo alla nostra corposa anteprima, dove abbiamo analizzato tutti i dettagli finora noti del gioco.

God of War è sempre disponibile al miglior prezzo, ovviamente su Amazon!