News 2 min

Battlefield 2042, c’è una grande novità (e un secondo progetto top-secret)

DICE LA cambia nome, ma avrà un obiettivo ancora più chiaro.

Alcune settimane fa, più precisamente in occasione dell’Xbox & Bethesda Games Showcase, è stato alzato il sipario sul gameplay di Battlefield 2042, il nuovo sparatutto bellico di EA.

Il nuovo episodio del franchise sviluppato da DICE è uno degli sparatutto in soggettiva più attesi dell’anno, visto che si tratta a tutti gli effetti del ritorno del “rivale” di Call of Duty.

Del resto, sulle pagine di SpazioGames vi abbiamo raccontato di Battlefield 2042 dopo averlo visto in anteprima assoluta (recuperate il nostro articolo).

Se un recente leak ha già svelato dettagli sulla modalità Battlehub prevista del gioco, sembra proprio che le sorprese non siano finite qui.

DICE LA ha infatti annunciato oggi che cambierà il suo nome in Ripple Effect Studios. Il team continuerà a lavorare a “un’esperienza ispirata ai giocatori per Battlefield 2042“, ma ha anche menzionato che un secondo gioco, ancora da svelare, è in sviluppo.

Vince Zampella, fondatore di Respawn, sarà responsabile della gestione dello studio, come riportato da TheGamer.

Christian Grass assumerà anche il ruolo di GM di Ripple Effect Studios e ha affermato che DICE farà sempre parte del DNA di Ripple Effect Studios.

Poco più in basso, il tweet ufficiale della compagnia pubblicato poco fa.

«Siamo così orgogliosi del nostro lavoro in quanto DICE LA e il team DICE faranno sempre parte del nostro DNA, negli ultimi otto anni abbiamo sviluppato la nostra cultura e il nostro modo di fare le cose», ha affermato Grass.

«Siamo entusiasti di guardare al futuro, espandere il team e stabilire in questo modo la nostra vera identità», ha concluso.

Ripple Effect Studios avrà un nuovo campus a Los Angeles ed è attualmente alla ricerca di nuovo personale da assumere in tempi brevi.

Secondo l’annuncio sul sito web di EA, il team sta attualmente portando un afflusso di sviluppatori, artisti e altri membri di talento per trasformare la sua visione in realtà.

Ricordiamo che l’attesa per il nuovo capitolo della serie sparatutto è così alta che poche settimane fa i server di Battlefield IV sono rimasti intasati subito dopo il reveal.

Parlando sempre di Battlefield 2042, avete già letto anche che una particolarità delle mappe promette grandi cose?

Infine, parlando sempre di sparatutto bellici, avete letto le ultime novità relative a Call of Duty Black Ops Cold War/Warzone?

Vi è venuta voglia di Doha e sabbia rossa ma avete un budget limitato? Potete passare il tempo sul classico Spec Ops The Line.