News 1 min

Armatevi di pazienza: i problemi di disponibilità delle RTX 30 non si risolveranno a breve

Dall'uscita, le nuove GPU NVIDIA RTX 30 sono diventate introvabili, ma quando si normalizzerà la situazione? Per NVIDIA, ci vorrà un po'.

Da quando il mercato ha accolto – per così dire – le nuove GPU NVIDIA RTX 30, i consumatori che erano interessati a farle loro hanno dovuto misurarsi immediatamente con problemi di scorte. Tra file all’aperto fuori dai negozi, bagarini agguerriti e una catena produttiva che per ammissione di NVIDIA stessa non poteva far fronte a una domanda del genere, siamo arrivati a metà gennaio con la situazione praticamente invariata.

Quando, allora, ci saranno miglioramenti e si riuscirà ad acquistare una delle nuove GPU senza che questo sia praticamente un miracolo? Secondo NVIDIA stessa, non a brevissimo. Come segnalato da PC Games Insider, infatti, nel corso della conferenza annuale JP Morgan Tech and Auto Forum il CFO di NVIDIA, Colette Kress, ha spiegato che continueranno a esserci problemi di scorte almeno fino a marzo.

Le nuove GPU NVIDIA RTX 30

«La nostra architettura Ampere e il ray-tracing sono davvero un successo» ha spiegato il CFO, «e la domanda è rimasta molto forte per un lungo periodo di tempo». Dal momento che questa domanda è andata al di là di ogni più rosea previsione, NVIDIA ha faticato a riuscire a soddisfarla: «la nostra capacità complessiva non è stata in grado di tenere il passo con la forte domanda globale a cui abbiamo assistito» ha dichiarato Kress.

Mentre NVIDIA è al lavoro «ogni giorno per migliorare la situazione delle forniture», non aspettatevi che dall’oggi al domani possano arrivare abbondanti nuove scorte: ci sarà da pazientare ancora per un po’.

Nel frattempo, la casa statunitense ha anche annunciato la nuova NVIDIA RT 3060 (anche per notebook), che vuole rendere appetibile soprattutto a chi ha ancora una GTX 1060 e vuole godersi al massimo il ray-tracing (che promette, su questa GPU, performance superiori di dieci volte). La sua uscita è attesa per il prossimo mese.

Se volete tenere d’occhio le disponibilità delle RTX 30, la pagina su Amazon dove trovarle è questa.