News 2 min

Alan Wake Remastered anticipa sequel in arrivo? Un giornalista ne è certo

Alan Wake Remastered servirebbe a prepare il pubblico al sequel, secondo Jeff Grubb.

Remedy Entertainment è ormai quasi pronta per rilasciare Alan Wake Remastered sul mercato, la cui uscita è stata confermata recentemente: stando alle dichiarazioni di un noto giornalista, servirebbe però ad anticipare l’arrivo del sequel.

Sembra infatti che l’intenzione degli autori di Control sarebbe proprio infatti utilizzare la versione Remastered per aprire le porte al secondo capitolo della saga, che secondo il giornalista Jeff Grubb sarebbe in lavorazione.

Il noto giornalista aveva già anticipato negli scorsi mesi che il gioco si sarebbe fatto: il reveal di Alan Wake Remastered è dunque stato l’occasione ideale per svelare ulteriori dettagli sulla produzione del secondo capitolo.

Durante il PlayStation Showcase svoltosi ieri sera c’è stato infatti spazio per vedere più da vicino l’atteso capitolo, svelandone anche la data di lancio molto vicina.

 

Durante uno stream di Giant Bomb (via Video Games Chronicle), il giornalista Jeff Grubb ha infatti ribadito di essere certo del fatto che Remedy voglia fare Alan Wake 2, almeno per quanto riguarda le sue fasi iniziali:

«Stanno programmando un sequel di Alan Wake. Questo è qualcosa di cui ho già parlato… stanno lavorando con Epic Games per produrre Alan Wake 2, che sarebbe almeno nelle fasi di pianificazione.

Significa che diventerà qualcosa di concreto e reale? Sono fiducioso. Ritengo di sì. Non penso che sarà deragliato».

In ogni caso, Jeff Grubb ha comunque ribadito che Remedy in questo momento è al lavoro su molteplici progetti: rilasciare Alan Wake Remastered sarebbe dunque un modo per rilanciare l’IP, facendo in modo che il pubblico se ne ricordi.

Trattandosi di uno dei franchise più importanti della software house, gli autori di Control vorrebbero dunque assicurarsi che questa IP riesca a ricevere le attenzioni che merita dal pubblico, così da poter raccogliere maggiori risultati quando arriverà il momento di lavorare al sequel.

Naturalmente, ricordiamo che allo stato attuale si tratta unicamente di un rumor: Remedy Entertainment non ha ancora ufficialmente confermato di essere al lavoro sul secondo capitolo della saga, dunque vi invitiamo a prendere questa notizia con le dovute precauzioni.

Gli indizi sulla produzione di Alan Wake 2 sono effettivamente in circolazione da diverso tempo, grazie anche ad alcuni dettagli arrivati direttamente da Remedy.

Proprio lo scorso mese erano arrivate buone notizie in tal senso, con ulteriori conferme in base ai progetti in lavorazione con Epic Games.

Ad ogni modo, in attesa che il progetto venga svelato ufficialmente, vi ricordiamo che è già possibile prenotare il gioco a un prezzo incredibilmente basso.

Se volete assicurarvi l’ultimo lavoro di Remedy Entertainment a un prezzo molto conveniente, potete prenotare Alan Wake Remastered su Amazon.